28 Gen 2023

Capire l’India contemporanea – Io non mi rassegno+ #5

Podcast a cura di: Andrea Degl'Innocenti

A marzo di quest’anno, secondo le stime delle Nazioni Unite, l’India sarà il Paese più popoloso al mondo, sorpassando la Cina. Secondo alcuni demografi questo sorpasso potrebbe addirittura essere già avvenuto, nel 2022. L’India è… Cos’è l’India? O meglio cosa sono le Indie? E quante Indie esistono? C’è l’India della spiritualità e delle tradizioni antichissime e quella caotica e inquinata, ci sono i contadini, che sono metà dell’intera popolazione e alcune delle città più popolose al mondo, c’è un governo autoritario e conservatore che guida la più grande democrazia del Pianeta. In questa puntata scopriremo assieme alcuni aspetti di questo Paese enorme e contraddittorio, composto da 29 stati e 7 territori diversi un miliardo e 400 milioni di persone.

:: ::
Velocità

Per ascoltare il podcast completo abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

INDICE

Con Daniel Tarozzi (dal min. 2:48)
Tutto quello che dobbiamo sapere sull’India

Con Chiara Reid – giornalista televisiva (dal min. 11:11)
La storia del documentario censurato da Modi
Uno stato autoritario, senza nessuna privacy
Le grandi proteste degli agricoltori erano manovrate?
La repressione dei musulmani
La politica del “divide et impera”
I paradossi della transizione ecologica

Con Daniel Tarozzi (dal min. 41:43)
La “mia” India

Con Claudine Tissier – Presidente dell’associazione Namastè – onore a te (dal min. 46:20)
Il sistema delle caste esiste ancora?
I rapporti fra le religioni
La situazione femminile e i matrimoni combinati
I contrasti e le contraddizioni

Con Matteo di Auroville (dal min. 1:11:00)
Che cos’è e cosa non è Auroville
Verso l’unità umana

Articoli simili
Il terremoto di Nawrūz, gli aquiloni e le prime lezioni afgane
Il terremoto di Nawrūz, gli aquiloni e le prime lezioni afgane

Nico Piro: “Dall’Ucraina all’Afghanistan, la storia ci insegna che la guerra non è la soluzione”
Nico Piro: “Dall’Ucraina all’Afghanistan, la storia ci insegna che la guerra non è la soluzione”

La storia dei Saharawi, il popolo “senza terra” dimenticato dal processo di decolonizzazione
La storia dei Saharawi, il popolo “senza terra” dimenticato dal processo di decolonizzazione

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Dobbiamo fermare l’Intelligenza artificiale? – #700

|

A passo lento in Lunigiana, terra di borghi, cammini e natura selvaggia – Io Faccio Così #379

|

Microcredito e inclusione finanziaria: ecco alcune proposte per un’economia davvero etica

|

Una mappa di comunità per raccontare il territorio coinvolgendo chi lo abita

|

Come stanno piante e animali della Val Pennavaire? Voce alla natura selvatica

|

La forma nel legno: la bellezza di creare con le proprie mani

|

L’Oipa: salviamo i mufloni del Giglio dallo “sterminio legalizzato”

|

Il terremoto di Nawrūz, gli aquiloni e le prime lezioni afgane