Guerino Nisticò

Curatore dei canali social e della community turistica “Badolato Slow Village”, secondo il concept “Turismo da Vivere tutto l’anno”, attraverso i quali si promuove Badolato (CZ) come nuova destinazione turistica ed umana “slow & smart”. Una “destinazione” interculturale ed internazionale aperta al Mondo, dove si combinano in maniera sostenibile e virtuosa tradizione ed innovazione, con una comunità per indole storica accogliente ed ospitale; con una prospettiva di rivitalizzazione turistico-culturale dell’antico borgo medievale; con un sistema di economia circolare e con un’ospitalità diffusa cooperante; con proposte di turismo residenziale capace di intercettare flussi di nicchia e di qualità di respiro internazionale; con formule di turismo lento e responsabile, eco-culturale ed enogastronomico, educazionale e scolastico, relazionale emozionale ed esperienziale, religioso, sociale e salutare.

Il governo sui voti a scuola? “Gravemente insufficiente” – #883

|

Alla ricerca del Vello d’Oro, un viaggio di 3400 chilometri per unire mito e realtà

|

Tra mutualismo e condivisione il Pink Coworking combatte il gender gap nel mondo del lavoro

|

A Lanusei classi quinte in gita durante le elezioni regionali: il diritto di voto è solo “a metà”

|

Auschwitz e Gaza: che cos’è l’essere umano?

|

Violenza di genere: “Tutti noi dovremmo mettere in discussione i nostri valori, opinioni e credenze”

|

Una nuova vita al Mulino Marghen, fra relazioni umane e natura

|

Proteste sotto la sede RAI a Cagliari: “Il silenzio sul massacro in Palestina è un puro atto di censura”

string(9) "nazionale"