Articoli contenenti il tag emilia romagna

rusko-anteprima
 / Alessandra Profilio / Le Storie!

Rusko: riparare gli oggetti rotti può aggiustare il mondo - Io faccio così #237

Promuovere l'economia circolare attraverso una serie di attività, con un focus specifico sulle riparazioni di oggetti guasti altrimenti destinati a divenire rifiuti. È questo l'obiettivo di Rusko, associazione nata a Bologna e ispirata all'esperienza internazionale dei Repair Cafè: un'iniziativa virtuosa e dall'alto valore sociale ed ecologico che sempre più sta prendendo piede anche in Italia.
soldier-708711_960_720
 / Daniele Quattrocchi / Articoli / Integrazione sociale

Worldwork, costruire un mondo che onori la diversità

Come possiamo valorizzare la diversità e far sì che diventi ricchezza e non oggetto di paure, conflitti, schieramenti? Il Processwork è una metodologia che serve a facilitare processi personali e collettivi e ci aiuta a cambiare i nostri schemi mentali e le dinamiche dei sistemi in cui viviamo. Dal Processwork è nato il Worldwork, ovvero un'applicazione di questa metodologia alle dinamiche sociali. Per la prima volta il Worldwork arriva in Italia in un evento aperto a tutte e tutti, a Bologna, dall'11 al 13 gennaio.
fruttorti
 / Giorgio Avanzo / Agricoltura / Articoli

Le aree verdi di città rinascono con gli orti condivisi

Si stanno diffondendo in Italia una molteplicità di progetti di agricoltura urbana che oltre a promuovere modelli di coltivazione e stili alimentari sostenibili favoriscono le relazioni sociali e contribuiscono alla riqualificazione delle aree verdi cittadine, spesso in stato di abbandono e degrado. È il caso, ad esempio, di Fruttorti di Parma, movimento informale ispirato da alcune esperienze estere come le Transition town.
foto2-cs-camera
 / Redazione / Articoli / Educazione

“Spegni il cellulare, accendi il cuore”: il corto degli studenti contro il bullismo

“Spegni il cellulare, accendi il cuore”. È questo il titolo del cortometraggio contro il bullismo realizzato dai ragazzi delle scuole medie di Ravenna e presentato qualche giorno fa alla Camera dei Deputati. La storia ruota intorno ad un’aggressione ai danni di una ragazzina che ha l’unica “colpa” di essere più sensibile e timida degli altri e che viene presa di mira dai bulli di turno.
wise mind place 1
 / Redazione / Articoli / Imprenditoria

Il social network degli inventori, l'idea di una giovane bolognese per la tutela della proprietà intellettuale

Nell’intento di trovare soluzioni commerciali per il primo brevetto “nato in famiglia”, una giovane imprenditrice bolognese si è scontrata con una burocrazia costosa e farraginosa e ha realizzato quanto sia difficile muoversi nel mercato delle proprietà intellettuali per soggetti diversi dalle grandi imprese. Così, cercando la strada per commercializzare un’idea sfruttando le potenzialità del digitale, è nato il progetto WiseMindPlace.