22 Set 2015

Il futuro? E’ fatto mano!

Scritto da: Daniela Bartolini

Il Casentino tra antichi mestieri e sapori. Una giornata dedicata all'arte, all'artigianato e al futuro dei paesi di montagna. Venerdì 25 settembre a Pratovecchio.

Dopo “A far le cose bene… Ci vuole il tempo che ci vuole, il comune di Pratovecchio sostiene un’altra iniziativa alla riscoperta delle tradizioni artigianali, un evento promosso da Cna Casentino con il contributo della Camera di Commercio di Arezzo.

Venerdì 25 settembre dalle 10,00 alle 19,00 il Parco delle Rimembranze di Pratovecchio ospita performances live di artigiani del legno, del ferro battuto, della pietra lavorata, dei metalli preziosi, degustazioni di prodotti tipici a cura di aziende agroalimentari locali e uno spazio creativo con il maestro Alessandro Marrone, pittore e scultore aretino.

“Abbiamo un futuro. Vogliamo averlo. E lo immaginiamo in modo dinamico. La nostra storia, economica e culturale, è costruita sugli elementi che hanno fatto la storia dell’umanità: legno, pietra, ferro, metalli. La loro lavorazione rischia di diventare sempre più di nicchia. Lo sforzo di CNA è invece quello di rendere queste lavorazioni, che sono l’emblema dell’artigianato, la chiave di volta di un rinnovato sviluppo del Casentino, una strategia che passa dall’aggregazione degli artigiani, dal loro fare sistema, dall’individuazione di strategie di internazionalizzazione”. Maurizio Vecchio, Presidente CNA Casentino, ha presentato così l’evento: “Con eventi come questi vogliamo dimostrare che non abbiamo la testa voltata all’indietro. Non dimentichiamo le nostre radici ma siamo convinti che l’artigianato tradizionale, quello basato sulla creatività e sulla capacità delle mani, abbia anche un futuro. La crisi economica non consentirà, quando sarà esaurita, che tutto torni come prima. In questa prospettiva la qualità, sia dei prodotti artigianali che di quelli agroalimentari, acquisterà una nuova centralità. Noi vogliamo essere pronti a questa sfida. Puntando a valorizzare le nostre produzioni in questo territorio, con sinergie fondamentali quale quelle con il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi che ci consente di racchiudere in un unico cerchio turismo, ambiente, artigianato, eccellenze agro alimentari. Ma pensiamo anche che, sulla scia dell’internazionalizzazione dei prodotti della terra, anche quelli delle mani possano avere una strategia coordinata di commercializzazione”.

Il Futuro? E’ fatto a mano”! è il titolo dell’incontro che si terrà alle ore 10. Ospiti proprio gli studenti delle scuole medie, le generazioni che hanno in mano il futuro di questo territorio e che si confronteranno con Romano Benini, giornalista e consulente del Ministero del lavoro, Andrea Sereni, Presidente della Camera di Commercio di Arezzo e Maurizio Vecchio, Presidente CNA Casentino.

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
L’economia circolare di Relicta: pellicole biodegradabili che si sciolgono in acqua – Io Faccio Così #397
L’economia circolare di Relicta: pellicole biodegradabili che si sciolgono in acqua – Io Faccio Così #397

Oltree, il sogno di Barbara di un’impresa etica ispirata all’economia circolare
Oltree, il sogno di Barbara di un’impresa etica ispirata all’economia circolare

Daniela Ducato e il Terzo Paesaggio: valorizzare le zone marginali per riscoprire la vita che pulsa – Dove eravamo rimasti #26
Daniela Ducato e il Terzo Paesaggio: valorizzare le zone marginali per riscoprire la vita che pulsa – Dove eravamo rimasti #26

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Elezioni regionali 2024: andiamo a votare! – INMR #19

|

Siccità in Sicilia, la regione in zona rossa per carenza d’acqua

|

Io non sto bene: viaggio interiore dal malessere alla salute

|

Officina Naturae: acquistare detergenti e cosmetici etici ed ecologici è possibile – Io Faccio Così #399

|

Alla ricerca del Vello d’Oro, un viaggio di 3400 chilometri per unire mito e realtà

|

Tra mutualismo e condivisione il Pink Coworking combatte il gender gap nel mondo del lavoro

|

Proteste sotto la sede RAI a Cagliari: “Il silenzio sul massacro in Palestina è un puro atto di censura”

|

Auschwitz e Gaza: che cos’è l’essere umano?

string(9) "casentino"