23 Set 2019

Educazione ambientale a scuola: al via #SOStenibilmente!

Scritto da: Redazione

Aprono oggi 23 settembre le iscrizioni al progetto #SOStenibilmente pensato per supportare i docenti delle scuole elementari, medie e superiori nella promozione di cambiamenti nelle azioni quotidiane e negli stili di vita di ciascuno, per costruire una cultura basata sul rispetto dell’ambiente e sui principi della sostenibilità. Italia che Cambia partecipa al progetto #SOStenibilmente promosso dal Centro Internazionale per l’Infanzia e la Famiglia (CIFA Onlus) e finanziato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Salva nei preferiti

#SOStenibilmente è un progetto nazionale di educazione ambientale, co-finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, volto a costruire una cultura basata sul rispetto dell’ambiente e sui principi dello sviluppo sostenibile promuovendo il protagonismo giovanile e l’integrazione da parte di cittadini e rappresentanti delle istituzioni di una prospettiva ambientale nelle proprie scelte quotidiane.

 

Il progetto, che si svolge nell’anno scolastico 2019-2020, si articola in un percorso di educazione ambientale proposto a tutte le scuole italiane, ma prevede anche la realizzazione di corsi di formazione per insegnanti, per attivisti ed educatori ambientali, per rappresentanti delle amministrazioni locali, per giovani comunicatori e per giornalisti, così come spettacoli teatrali, attivazioni e manifestazioni in tutta Italia a favore dell’ambiente.

board-3980662_960_720

Come iscrivere la classe al progetto
Le iscrizioni apriranno il 23 settembre 2019 sul sito www.cifaong.it/SOStenibilmente (attivo dal 23 settembre 2019). A partire dal mese di ottobre i kit saranno inviati agli insegnanti in forma cartacea fino a esaurimento delle copie disponibili. Ogni kit conterrà una copia stampata della Guida per insegnanti per ciascun insegnante iscritto e 25 copie dei Quaderni per i ragazzi e le ragazze. Verrà richiesto agli insegnanti di coprire i soli costi di spedizione.

 

Già a partire dal 23 settembre, all’interno dell’area insegnanti, sarà possibile scaricare le risorse educative, inviarci testimonianze, foto e storie delle classi che partecipano al progetto.

 

L’iscrizione passo per passo
Al momento dell’iscrizione, le prime informazioni che vi verranno richieste saranno l’indirizzo email e la password. Riceverete una email di conferma, con un link da cliccare per attivare l’account personale. Dopo aver attivato l’account sarà possibile eseguire il log-in per entrare nella vostra area personale, inserendo email e password scelta in precedenza. Potrete iscrivervi come insegnanti, educatori, volontari o animatori.

 

A prescindere dalla scelta, a questo punto verrete reindirizzati alla pagina di compilazione del profilo. Se siete insegnanti, i diversi campi da riempire saranno, tra gli altri, i dati personali, il codice identificativo della scuola, il grado e l’ordine, l’indirizzo per la spedizione del kit in formato cartaceo (qualora le copie disponibili non fossero già terminate).

 

Se invece avrete indicato di essere educatori, volontari o animatori, i campi saranno diversi e potrete far riferimento alla vostra Associazione di appartenenza o ad altre realtà. La risposta ad un breve questionario conoscitivo sarà l’ultimo sforzo che vi chiederemo.

sostenibilmente-cifa

La pagina personale
Nella vostra pagina personale, a cui potete accedere una volta effettuato il log-in, avrete la possibilità di scaricare tutti i materiali presenti nel kit didattico e i materiali didattici integrativi, relativi alle attività che sceglierete di svolgere con la classe o con il gruppo con cui lavorate.

 

Le attività che prevedono la possibilità di scaricare materiali sono le seguenti:
PESA LA DIFFERENZA
GIOCO EcoQuiz
LITTER DETECTIVE
UN GIORNALISTA IN CLASSE
INCONTRI RAVVICINATI CON L’ECONOMIA CIRCOLARE
G-oca #SOStenibilmente – ECO2HEROES

 

Per visualizzare la sezione relativa ai materiali scaricabili dovete effettuare il log-in. Se avete dubbi o domande scrivete all’indirizzo e-mail: SOStenibilmente@cifaong.it.

 

 

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Cosa faresti se finissi su un’isola deserta? Esperimento di filosofia a scuola
Cosa faresti se finissi su un’isola deserta? Esperimento di filosofia a scuola

Lezioni ecologiche nelle scuole italiane, fra antropocene ed ecologia profonda
Lezioni ecologiche nelle scuole italiane, fra antropocene ed ecologia profonda

Cosa pensano (e provano) gli e le adolescenti?
Cosa pensano (e provano) gli e le adolescenti?

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

A Gaza è l’intelligenza artificiale a scegliere chi sarà ucciso – #918

|

Arte e ricerca al femminile: a Cagliari un stanza tutta per loro, artiste del nostro tempo

|

MAG4, la mutua autogestione piemontese, si schiera contro il mercato delle armi

|

Percorsi Spericolati, continua la formazione per sviluppare progetti innovativi per le aree interne

|

Cosa faresti se finissi su un’isola deserta? Esperimento di filosofia a scuola

|

Val Pennavaire in rete: la nuova e inaspettata zuppa di sasso

|

Gaetano, terapista forestale dei Monti Lattari: “La foresta mi ha guarito”

|

Cuscini Bio, la moda etica e quel giocattolo dentro a una fornitura tessile

string(9) "nazionale"