13 Mag 2023

Capire il Burkina Faso contemporaneo – Io non mi rassegno + #8

Scritto da: Redazione
Podcast a cura di: Andrea Degl'Innocenti

Il Burkina Faso è uno stato completamente assente dai media come buona parte dell’Africa Subsahariana. È un paese di cui sappiamo poco, pochissimo. Eppure ha una serie di caratteristiche che lo rendono particolarmente interessante e particolare anche agli occhi di un cittadino/a europeo. È un paese estremamente povero, perlomeno a livello di pil pro capite, ma è anche ricco di diversità etnica e culturale, una diversità che storicamente convive pacificamente, ed è un paese che ha fatto della collaborazione e della solidarietà un modo per non lasciare nessuno indietro. Ha una storia coloniale, ma è stato anche la patria di uno dei leader politici più illuminati della storia globale, Thomas Sankara, che contro le potenze coloniali si è battuto duramente, finendo assassinato. Scopriamolo meglio in compagnia di Michele Dotti e Daniel Tarozzi.

Salva nei preferiti
URL: https://www.italiachecambia.org/wp-content/uploads/2023/05/INMR-Burkina-Faso.mp3
Anteprima: https://www.italiachecambia.org/wp-content/uploads/2023/05/INMR-Burkina-Faso-PREVIEW.mp3
Cover: https://www.italiachecambia.org/wp-content/uploads/2023/05/INMR-copertine.jpg
Name: Capire il Burkina Faso contemporaneo – Io non mi rassegno + #8
Autore: Andrea Degl'Innocenti
Permesso: ""
:: ::
Velocità

Per ascoltare il podcast completo abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

URL finale: https://www.italiachecambia.org/wp-content/uploads/2023/05/INMR-Burkina-Faso-PREVIEW.mp3
Filename: INMR-Burkina-Faso-PREVIEW
INDICE

Con Daniel Tarozzi
03:34 – Il “mio” Burkina Faso, impressioni di un viaggio

Con Michele Dotti
13:19 – L’incontro con il Burkina Faso
17:42 – Il Burkina in un’immagine
21:25 – Le caratteristiche geografiche
28:10 – La convivenza culturale, etnica e religiosa
30:10 – La scoperta delle risorse e l’inizio di conflitti e terrorismo
00:34 – Chi sobilla il caos, dall’estero
00:42 – La figura di Thomas Sankara
00:54 – L’eredità di Sankarà e la situazione politica attuale
1:00:10 – La scena culturale e sociale contemporanea

Articoli simili
Olga Karatch: “Contro la guerra patriarcale, dobbiamo dare voce alle donne per la pace”
Olga Karatch: “Contro la guerra patriarcale, dobbiamo dare voce alle donne per la pace”

Rifugiati a casa propria, la storia di Muhammed e mezzo milione di afgani
Rifugiati a casa propria, la storia di Muhammed e mezzo milione di afgani

Giorgio Cremaschi: “Su Gaza l’occidente usa un doppio standard”
Giorgio Cremaschi: “Su Gaza l’occidente usa un doppio standard”

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Aurore boreali, Sar, che succede ai nostri cieli? – #937

|

La VegToria, la nuova fattoria vegana sulle alture di Genova

|

Olga Karatch: “Contro la guerra patriarcale, dobbiamo dare voce alle donne per la pace”

|

WWOOFing all’Ecosfera: un viaggio alla scoperta della permacultura e di connessioni umane

|

Favola Industriale Blues: con l’arte si racconta cosa accade intorno al polo petrolchimico di Siracusa

|

Dalla Sardegna arriva l’intelligenza artificiale locale e sostenibile che “parla” con le piante

|

Mindful eating: l’approccio a un’alimentazione consapevole promosso da Marina e Paola

|

A Capaci nasce MuST23, un museo interattivo come luogo di riscatto civile e sociale

string(9) "nazionale"