Articoli contenenti il tag bioedilizia

conferenza nazionale passivhaus 1
 / Redazione / Abitare / Articoli

Città resilienti: una responsabilità sociale. Conferenza nazionale Passivhaus

A Riva del Garda (TN) il 24 novembre si accendono i riflettori della 6^ Conferenza Nazionale Passivhaus, una piattaforma che ogni anno genera opportunità di sviluppo territoriale e business per le aziende, alla presenza di imprenditori e opinion leader, arricchita da un’area dedicata alle tecnologie innovative e dall’esclusivo “Passivhaus Tour” nelle strutture certificate da ZEPHIR PASSIVHAUS ITALIA nei luoghi di Trento per vivere il comfort abitativo a 360 gradi. Italia Che Cambia è media partner.
DSC_0723
 / Leslie Griffiths / Articoli / Stili di vita

Un anno che può cambiare la vita, praticamente

“Practical Sustainability”, ovvero sostenibilità pratica. Questo il tema al centro del corso annuale proposto in Inghilterra dall'organizzazione Shift Bristol. Un percorso basato su soluzioni pratiche, creative e positive per contribuire ad un futuro più sostenibile, resiliente e in equilibrio con gli ecosistemi che ci circondano. Da Leslie Griffiths, che ha vissuto questa esperienza, ecco il racconto di un anno che le ha davvero cambiato la vita.
Bioedilizia-Perugia-2
 / Roberto Battista / Abitare / Articoli

Edifici ecosostenibili: a Perugia 4 giornate dedicate alla progettazione bioecologica

Nei mesi di aprile e maggio l'Università di Perugia propone 4 giornate dedicate alla progettazione bioecologica per approfondire cos’è, i suoi vantaggi, i materiali e le tecniche in grado di produrre non solo una minore impronta ecologica rispetto ai sistemi progettuali convenzionali, ma anche migliori performance strutturali, di coibentazione e comfort abitativo. 
Collecchio-polo-scolastico-2
 / Redazione / Abitare / Articoli

Scuola Passivhaus: la bioedilizia favorisce la concentrazione degli studenti

A quasi un anno di distanza dall’inaugurazione del polo scolastico di Collecchio (Parma), prima scuola certificata Passivhaus in Emilia Romagna, abbiamo raccolto le valutazioni e i commenti del preside che si fa portavoce anche della popolazione scolastica. L’obiettivo è di continuare a costruire in Italia nuove scuole con questo standard costruttivo, per il benessere fisico e mentale di chi le vive.