Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
10 Ott 2016

A ottobre cambia la tua energia… informati e passa all'azione!

Partono le nostre campagne tematiche! Ottobre è il mese dell'energia, un'occasione per informarsi e soprattutto passare all'azione. Cambiamo tutti il nostro contratto di fornitura energetica! Assieme a cento partner spingeremo questa iniziativa per dimostrare che si possono cambiare le cose ed ottenere un impatto concreto sul Paese anche senza disporre delle televisioni o dei giornali tradizionali.

Ad ottobre partecipa attivamente al cambiamento, cambia la tua energia e passa alle rinnovabili! Cambiare il tuo contratto di fornitura è semplicissimo, non costa niente (anzi spesso ci fa persino risparmiare) ed ha un impatto molto alto a livello ambientale e sociale. Cambiamo tutti assieme la nostra energia nel mese di ottobre, facciamo vedere quanti siamo!

 

Vuoi cambiare la situazione
dell'energia in italia?

ATTIVATI

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA, CAMBIA LA TUA ENERGIA!

 

Ogni mese su Italia che Cambia accendiamo i riflettori su una tematica importante per gli abitanti di questa epoca e abbiamo deciso di partire proprio dall’energia. Ottobre 2016, su www.italiachecambia.org è il mese dell’energia che promuoveremo assieme ad una rete di 100 partner.

 

sperian-banner

 

Perchè energia?

 

Da dove arriva l’energia con cui illuminiamo o riscaldiamo la nostra casa? Conosciamo davvero i modi migliori per risparmiare energia e ottimizzarne il suo utilizzo? Cos’è l’energia grigia degli oggetti? E l’ERoEI delle fonti energetiche?

 

L’energia è un tema centrale del nostro tempo, da un suo corretto utilizzo dipendono in buona parte le sorti del genere umano su questo pianeta. Eppure solo in pochi conoscono a fondo la problematica e ancora in meno sanno mettere le mani alle soluzioni.

 

Una visione 2040

 

Lo scorso anno abbiamo realizzato 17 documenti su altrettante tematiche cruciali (da ambiente a economia, da alimentazione a salute, energia, mobilità, ecc) assieme a 100 ambasciatori scelti fra i maggiori esperti del Paese, provenienti da associazioni, imprese e università. Questi documenti illustrano come potrebbe essere il nostro Paese nel 2040 e spiegano come si possono cambiare le cose a partire da oggi attraverso una serie di azioni concrete individuali e collettive.

 

La visione Energia 2040 è stata elaborata assieme ad esponenti di Transition Italia, Ecofuturo, è nostra, Associazione GIGA, Co-Energia e Anci Emilia Romagna.

 

La campagna

 

Abbiamo selezionato un’azione principale che è il cuore pulsante della campagna sull’energia, da realizzare tutti assieme: questo mese cambiamo tutti il nostro contratto di fornitura energetica per passare ad uno 100% energia certificata da fonti rinnovabili.

 

Se lo facciamo in tanti possiamo condizionare il mercato dell’energia e spingere verso una sempre maggiore produzione dalle fonti rinnovabili. Inoltre manderemo un messaggio forte su qual è il futuro dell’energia secondo una fetta sempre più grossa di popolazione.

 

Inoltre se sei un Agente del Cambiamento ricevi automaticamente uno sconto del 5% se scegli di passare a ènostra, uno dei fornitori di energia rinnovabile consigliati da noi.

 

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA, CAMBIA LA TUA ENERGIA!

 

woman-1172721_1920

 

Informati e passaparola!

 

La campagna non consisterà della sola azione collettiva. Durante tutto il mese di ottobre su Italia che Cambia pubblicheremo articoli e approfondimenti per informare sulle problematiche legate all’energia ed un suo uso più consapevole, aumenteremo la mappatura delle realtà che si occupano di energia sulla nostra mappa interattiva, verranno diffusi i contenuti della visione 2040 e sarà realizzata una diretta Facebook per rispondere alle domande di chi vuole partecipare alla campagna.

 

Non abbiamo i mezzi di una televisione o di un grande giornale cartaceo, ma vogliamo dimostrare che se uniamo le forze possiamo comunque raggiungere una fetta importante di popolazione e raggiungere un risultato concreto e misurabile. Per questo motivo il tuo contributo è fondamentale: dopo aver partecipato alla campagna raccontalo ad almeno tre persone e convincili a fare lo stesso. Condividi la campagna sui tuoi canali social. Diventa un vero Agente del cambiamento!

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Assorbenti gratis e un tetto per tutti – Io Non Mi Rassegno #261

|

Giorgio, l’artista della valle che ha ridato vita a un borgo di montagna

|

Felcerossa, la casa di paglia dove si sperimenta il vivere sostenibile in autosufficienza – Io faccio così #308

|

Come potrebbero diventare l’Italia e il mondo dopo la pandemia?

|

Darinka Montico: “Ho realizzato il mio sogno, viaggio per il mondo e vivo libera”

|

I volontari combattono il virus portando divertimento ai giovani con disabilità

|

L’isola di Poveglia sarà mai “per Tutti”?

|

Il Grande&GrossoMisterD