Bacheca cerco/offro
4 Mar 2022

Cerco casa rurale/baita singola o borgo in bassa/media montagna, con terreno per orto e/o bosco

Scritto da: PAOLA
Cerco casa rurale/baita singola o borgo in bassa/media montagna, con terreno per orto e/o bosco

Cerco la possibilità di realizzare il sogno, insieme al mio compagno, di vivere immersi nella natura, in autosufficienza sia alimentare sia energetica, nel rispetto di ritmi lenti e valori semplici, fra autoproduzione, autocostruzione, utilizzo di materiali naturali ed esistenti nel territorio.
Le circostanze vissute in questi 2 anni hanno accelerato il nostro desiderio ma anche quest’esigenza viscerale di staccarci da un sistema e uno stile di vita che non ci corrisponde e non ci da la serenita’ per costruire una famiglia.
Cerchiamo qualche anima generosa che voglia donare, cedere, o vendere a cifre irrisorie un fabbricato rurale con terreno, magari bosco, in montagna ma non alta per poter fare un pò di orto, in alternativa anche realtà di pochi edifici, micro borghi da riportare a splendore in coaiuto con altre persone ma sempre con possibilità di avere del terreno per noi.
L’ottica è anche quella di condividere in comunità esperienze e produzioni (inoltre, una volta stabiliti, avendo io un’anima da artigiana/artista avrei il sogno di creare un micro laboratorio artigianale di prodotti e creazioni, sia per passione che per scambio o vendita).
Noi mettiamo a disposizione tutta la nostra forza manuale, artigianale, con desiderio di imparare, di aiutare e di condividere, nella speranza che ciò che offriamo serva a qualcuno che in cambio possa contribuire al nostro sogno.
Il mio compagno è elettricista, ha competenze di ristrutturazioni, di idraulica semplice, di orto e giardinaggio, ci dilettiamo di bricolage, fai da te, autoproduzione, cucina, cura di piante e animali, lavori artigianali di vario tipo utili in situazioni di autosussistenza.
siamo quindi aperti a proposte, possibilmente in regioni del Nord Italia e zone di montagna dalle quali il mio compagno proviene e di cui ha nostalgia. Stiamo valutando l’acquisto o anche qui il dono di una roulotte per vivere provvisoriamente.
Non abbiamo risorse economiche se non il lavoro che basta appena alle spese attuali ridotte all’osso, altrimenti avremmo tentato l’acquisto pieno di ciò che desideriamo, ma visti i tempi non posso più aspettare per cui mi affido a questo canale per conoscere realtà in cui inserirci e far così girare noi la ruota.
Attendo spunti, proposte, inviti. Attendo una buona stella!
Ringrazio tutti.

Ps: Non realtà di allevamento animale a scopo produzione alimentare in quanto siamo vegani.

2 risposte a “Cerco casa rurale/baita singola o borgo in bassa/media montagna, con terreno per orto e/o bosco”

  1. fairyworld8 ha detto:

    Bene
    Hallo creatures
    Io ed altre anime, stiamo ricercando situazione simile
    Acquistare un Borgo, nel quale ognuno ha il proprio bene ove vivere, ed al contempo si collabora in pace armonia benessere qualita’ esistenziale & competenze, per creare sempre un qualcosa di nobile&naturale ….
    Simona
    Ricercatrice Terapeuta Olistica Artist SuperHostAirBnB
    3517626207

  2. samueleignesti ha detto:

    Salve sono Samuele la mia famiglia possiede un Mulino vicino Pistoia in un luogo lontanissimo dalla città e che potrebbe interessarvi, c’è però tanto lavoro da fare per renderlo abitabile al 100 per cento, se questo non vi spaventa contattatemi al 3922578993

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

No, la Cina non ha voltato le spalle alla Russia – Io Non Mi Rassegno #590

|

Salute e sostenibilità, al Parlamento Europeo si gettano le basi per un modello a misura di persona e di ambiente

|

Ti mangio il cuore: la storia di una donna e della sua battaglia con la quarta mafia

|

In val di Vara uno storico mulino del settecento tornerà a macinare castagne e cereali

|

Scegliere: la piccola rivoluzione di chi decide come vuole costruire la propria vita

|

La storia di Roberta, da Genova alla val Borbera: “La mia nuova vita circondata dalla lavanda”

|

Dal kintsugi al boro sashiko, le arti giapponesi che insegnano a ricomporre gli oggetti rotti valorizzandoli

|

Decennale di Italia Che Cambia: le emozioni di una settimana speciale