Pubblicati da Ezio Maisto

Weekend formativi in ecovillaggio: il Cambiamento è donna

Ecco la videointervista con i docenti di Ascolto profondo, Comunicazione ecologica, Ecopsicologia, Facilitazione, Gestione del conflitto e Sociocrazia che saranno con noi dall’1 al 3 dicembre all’ecovillaggio Torri Superiore. Ma la grande novità del prossimo weekend formativo di Italia che Cambia è che l’80% dei partecipanti è di sesso femminile. E se per gli ultimi posti rimasti inaugurassimo delle “quote azzurre”?

Settimana del baratto: i B&B aprono le porte allo scambio

Dal 13 al 19 novembre si può barattare un soggiorno nei B&B di tutta Italia con olio del proprio paese, libri usati, accessori vintage, lezioni di danza o altri beni e servizi. Giunta alla nona edizione, la settimana del baratto è un’ottima occasione per viaggiare conciliando il risparmio con la fantasia e il divertimento.

Weekend formativi in ecovillaggio: la carica dei 101!

Lanciati per la prima volta nel marzo 2017, i weekend formativi in ecovillaggio si sono finora rivelati una scintilla di Cambiamento per più di 100 partecipanti da tutta Italia. Nel prossimo incontro, dall’1 al 3 dicembre a Torri Superiore, avremo 6 materie invece di 4, e poi 3 laboratori, momenti di formazione-gioco, visite guidate, una meditazione collettiva, un sentiero di trekking e attività serali in compagnia dei fondatori di uno degli storici ecovillaggi italiani.

Transumanza Tour, un viaggio tra musica e volontariato agricolo

Arianna, Susanna e Vito, tre musicisti folk, partono per un viaggio dal Sud al Nord d’Italia. Nella loro auto, un violino, una chitarra e una pecora disegnata sulla copertina di un disco. Ad ogni tappa, un’esperienza di WWOOF, volontariato in fattorie biologiche decrescenti. Sulla loro strada, quella parte di Paese che sta coltivando il passato per dare senso al presente e aprire una strada al futuro. Italia che Cambia è media partner del progetto!

Jamadda, l’ecovillaggio in Giamaica nato dal sogno di un’italiana

Capitata per caso in un paesino sulla costa giamaicana, Ramona vi ha fondato un ecovillaggio in permacultura nel quale visitatori e comunità locale si scambiano esperienze e know-how. Dopo tre anni di iniziative per preservare la cultura locale dal colonialismo economico, Jamadda è diventato una delle più rilevanti avanguardie del cambiamento di tutta l’isola, al punto che è stato scelto dall’ONU per rappresentare la Giamaica alla prossima Conferenza Mondiale del Turismo Sostenibile.

Tornano i weekend formativi in ecovillaggio

Dal 6 all’8 ottobre Maurizio Pallante, Cristiano Bottone, Fabio Pinzi e Daniel Tarozzi saranno di nuovo tutti insieme all’ecovillaggio Panta Rei a parlare di decrescita, transizione, permacultura, ecologia profonda e downshifting. Una grande opportunità per “Progettare il Cambiamento” comprendendo meglio il presente e orientando il proprio futuro.