Pubblicati da Ezio Maisto

Un ecovillaggio-laboratorio in permacultura nel Lazio: cercasi membri fondatori

Giorgio e la sua famiglia hanno esplorato per due anni il Centro Italia a bordo di un pulmino alla ricerca di un casale e un terreno adatti a trasferire la loro attività agricola, oggi situata in Trentino. In questo percorso hanno incontrato un organizzatore di eventi, un eco-chef e altre persone interessate alla permacultura e alla sperimentazione sociale. Ora che il gruppo ha trovato alcuni luoghi adatti, deve scegliere su quale puntare e allargare la propria compagine.

Schloss Garisegg: l’ecovillaggio nel castello

Una comunità concentrata sullo scambio, l’evoluzione e la consapevolezza situata in uno splendido castello sul lago di Costanza circondato da boschi e fattorie biologiche. Ci spostiamo in Svizzera per il terzo dei sette appuntamenti con alcune tra le più importanti comunità intenzionali d’Europa. Le interviste sono state realizzate durante la conferenza europea degli ecovillaggi che si è svolta dal 14 al 17 luglio scorso in Toscana.

Fridays For Future vince il premio ONU “Campione della Terra”

Mentre milioni di persone in tutto il mondo manifestano per costringere i governi ad azioni concrete di contrasto ai cambiamenti climatici, il movimento spontaneo ispirato da Greta Thunberg viene insignito di un altro importante riconoscimento. Fridays For Future ha infatti ricevuto dalle Nazioni Unite l’ambito premio “Champion of the Earth” per l’appassionata domanda di azioni concrete contro i cambiamenti climatici. E la “Week for Future” non è ancora finita.

Sunny Hill, l’ecovillaggio della “semplicità lussuosa”

Uno spazio di cooperazione e innovazione che promuove le condizioni per la ricerca, l’educazione e la pratica del vivere sostenibile. Passa per la Slovenia il secondo di sette appuntamenti con alcune tra le più importanti comunità intenzionali d’Europa. Le interviste sono state realizzate durante la conferenza europea degli ecovillaggi che si è svolta dal 14 al 17 luglio scorso in Toscana.

Los Portales, in Andalusia l’ecovillaggio dei sogni

Una comunità fondata da medici e terapeuti dedita alla permacultura e all’interpretazione dei sogni. Inizia dalla Spagna il primo di sette appuntamenti con alcune tra le più importanti comunità intenzionali d’Europa. Le interviste sono state realizzate durante la conferenza europea degli ecovillaggi che si è svolta dal 14 al 17 luglio scorso in Toscana.

Fridays for Future, il film: Terra Nuova e Italia Che Cambia raccontano il giovane ambientalismo italiano

Chi sono i ragazzi che in Italia seguono l’esempio di Greta Thunberg e organizzano gli scioperi della scuola per il clima? Quali sono i valori che li smuovono, i loro obiettivi, le loro contraddizioni? Italia Che Cambia e Terra Nuova lo stanno scoprendo insieme, seguendo alcuni di loro in un documentario dal titolo provocatorio. Il progetto ha vinto un bando di “Produzioni dal Basso” e del canale TV Infinity. Ora ha solo bisogno del vostro aiuto per essere ultimato.

Ecologia, pace e giustizia sociale: il mondo possibile degli ecovillaggi europei

Si è conclusa da pochi giorni in Toscana, presso la Comune di Bagnaia, la conferenza GEN EU 2019, il raduno annuale degli ecovillaggi europei. Pace, ecologia e giustizia sociale i temi dell’evento, caratterizzato da un ricco programma di conoscenze e soluzioni in grado di ispirare e rafforzare il cambiamento attraverso azioni coordinate con le altre reti internazionali. Abbiamo intervistato Riccardo De Amici, membro del Consiglio Direttivo di GEN Europa.

Chiuso al 38% il 1° crowdfunding del film su FFF Italia: abbiamo riscattato le vostre donazioni!

È finita a mezzanotte di mercoledì 10 luglio la prima campagna di crowdfunding che Italia Che Cambia ha attivato per finanziare il suo documentario su Fridays For Future Italia. Ci siamo fermati al 38%, ma siamo riusciti con un prestito infruttifero interno ad arrivare lo stesso al 100% per riscattare i vostri contributi, che altrimenti sarebbero andati perduti. A settembre partirà la seconda campagna: vogliamo fare questo film e non abbiamo intenzione di mollare.