Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
22 Giu 2017

Italia che Cambia e Fondazione CON IL SUD: nasce una nuova collaborazione!

La redazione di Italia che Cambia e Fondazione Con il Sud hanno deciso di collaborare lavorando insieme alla realizzazione del giornale online CON_Magazine, spazio virtuale pubblico aperto all'approfondimento, al confronto e alla riflessione su temi differenti.

Accomunate da un’affinità di intenti, Italia che Cambia e Fondazione con il Sud hanno deciso di collaborare lavorando insieme alla realizzazione del giornale online CON_Magazine, spazio virtuale pubblico aperto all’approfondimento, al confronto e alla riflessione su temi differenti.

 

Interviste, indagini, interventi, esperienze e recensioni. Fotografando la situazione attuale e approfondendo vari aspetti, ogni numero di CON_Magazine affronta una diversa tematica: dai beni culturali alla coesione sociale, dall’ambiente ai beni confiscati. Proprio a questi ultimi è dedicato l’ultimo numero del magazine diretto da Fabrizio Minnella, il primo al quale hanno collaborato la redazione di Italia che Cambia e la giornalista Ludovica Siani.

Foto di Giuliana Scofano, località Fuscaldo (Cs), "Be rural be happy!", foto dal contest #unfuturomaivisto promosso dalla Fondazione CON IL SUD

Foto di Giuliana Scofano, località Fuscaldo (Cs), “Be rural be happy!”, foto dal contest #unfuturomaivisto promosso dalla Fondazione CON IL SUD

Malgrado le criticità da affrontare, i beni confiscati possono e devono rappresentare un’opportunità di sviluppo di circuiti virtuosi nei territori. Infatti, oltre a contrastare le mafie, il riutilizzo sociale dei beni confiscati crea lavoro, favorisce l’economia locale, promuove una sana imprenditoria ed un nuovo welfare. È quanto emerso dalle interviste, dagli interventi e dalle indagini condotte sul tema, che nelle prossime settimane vi proporremo anche sulle pagine di Italia che Cambia.

 

Il prossimo numero di CON_Magazine sarà invece dedicato al tema della violenza di genere, fenomeno ampio, diffuso e ancora molto sommerso.

 

Nata nel 2006, la Fondazione CON IL SUD è un ente non profit privato che promuove l’infrastrutturazione sociale del Mezzogiorno, ovvero favorisce percorsi di coesione sociale per lo sviluppo.

 

La Fondazione sostiene interventi “esemplari” per l’educazione dei ragazzi alla legalità e per il contrasto alla dispersione scolastica, per valorizzare i giovani talenti e attrarre i “cervelli” al Sud, per la tutela e valorizzazione dei beni comuni, per la qualificazione dei servizi socio-sanitari, per l’integrazione degli immigrati, per favorire il welfare di comunità. La Fondazione CON IL SUD ha sostenuto oltre 1000 iniziative, tra cui la nascita delle prime 5 Fondazioni di Comunità del Mezzogiorno, coinvolgendo 6.000 organizzazioni e 283 mila cittadini, soprattutto giovani.

 

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Disastro ambientale in Israele! – Io Non Mi Rassegno #317

|

Quali opportunità in una scuola parentale? – A tu x tu #11

|

Il Seme di Chico: “Facciamo a gara a chi pianta più alberi?”

|

Sesso, famiglia, relazioni: tabù addio (?)

|

Oltre le restrizioni, il Teatro alla Finestra! Per la gioia dei bambini

|

“Coltivo lavanda per riscoprire la vita a contatto con la Natura”

|

Lucy, l’ape che vinse le nubi grigie

|

Semi liberi: far germogliare la libertà oltre le sbarre