Bacheca cerco/offro
14 Gen 2022

Cerco ecovicinato diffuso

Scritto da: antonella
Cerco ecovicinato diffuso

Mi piacerebbe trovare 2/3 persone autosufficienti economicamente e pronte per acquistare ruderi/ casali e terreni in zone paesaggistiche e immerse nella natura, per creare un ecovicinato diffuso e sostenibile con l’intenzione di collaborare per orti, laboratori ed altro, avendo però la propria autonomia ed indipendenza… sto valutando come zone, la Garfagnana, la Lunigiana, l’appennino Parmense…ma anche il Piemonte…considerando il periodo, la ricerca è urgente!!!

14 risposte a “Cerco ecovicinato diffuso”

  1. Luca78 ha detto:

    Buongiorno Antonella, possiamo sentirci? Le chiedo solo di fissare un incontro telefonico prima via email. Spengo il cellulare durante il giorno!!! la mia email è lucamariasimoni@gmail.com
    Grazie.
    Luca

  2. chiara_priolo ha detto:

    Ciao Antonella, sono molto interessata anche io a conoscerti! Sto cercando un casale da acquistare, ma valutando il centro Italia, soprattutto in vista del cambiamento climatico… la mia mail è chiarapriolo95@gmail.com
    A presto,
    Chiara

  3. fairyworld8 ha detto:

    Hallo
    Lieti attimi
    Altresi’ io sto vagliando acquisto casa indipendente in natura, in un borgo ….

    In area strategica per accogliere anime international’s come di gia’ sto facendo dal 2016 in AirBnB nella mia casa in Ge Montesignano
    Ed altresi’ creare nuove nobili attivita’ ….

    La casa 🏡 ha da essere pero’ in ordine ed abitabile, senza obbligo imminente di restauro

    Simona Mascia
    Ricercatrice Terapeuta Olistica Artist Super Host AirBnB
    3517626207

  4. quantumsirio ha detto:

    ciao anche io sto cercando una soluzione come la tua.. magari ci si puo unire io mi occupo di terapie del benessere danza arteterapia

  5. Anna ha detto:

    ciao Antonella,
    nel caso
    a me va bene la toscana tra Cecina e Grosseto.

  6. Antoniomoccia ha detto:

    Anche io sto valutando zona Emilia romanga, oppure vicino a pesaro/bologna

  7. Antoniomoccia ha detto:

    Anche io sto valutando zona Emilia romanga, oppure vicino a pesaro/Bologna tel 3496185150

  8. schmid@inwind.it ha detto:

    Ciao. Io già ho casa in un micro borgo sull’Appennino parmense. Ci sono edifici potenzialmente da acquistare che richiedono radicali interventi. Il posto è bello, completamente immerso nel verde ma senza i disagi di strade bianche e cose del genere. Se interessa, contattami, sono anch’io in cerca di vicinato da tanto tempo.

  9. Chiara ha detto:

    Buongiorno Antonella, le ho scritto in privato ed attendo un suo ricontatto. Sentiamoci!! Grazie, la saluto

  10. Bianco ha detto:

    Appennino parmense o alta Lunigiana, parco dei cento laghi zone di Camporaghena o alpe del Succiso….o comunque zone defilate con molto terreno per progettare qualcosa di concreto.Almeno a 800/1000 metri di altitudine con sorgenti sempre attive

  11. Caterina ha detto:

    Ciao Antonella, è proprio quello che sto cercando io! Pensavo all’Emilia Romagna, ma sono flessibile. Sentiamoci! 3282793803. Caterina 😉

  12. butterfly ha detto:

    ciao Antonella mi interessa il progetto … possiamo sentirci ? 3343071027

  13. madamadore ha detto:

    Ciao Antonella, mi sto guardando anch’io attorno per trovare qualcosa di comunitario, sono artigiana e mi piacerebbe vivere con altre persone e condividere esperienze mie e altrui. Vivo nel Monferrato ma sono disposta anche a spostarmi pur restando in piemonte.
    La mia mail claugold@libero.it
    sentiamoci Claudia

  14. MartaMingucci ha detto:

    Buonasera Antonella,
    anche io e il mio compagno stiamo cercando un luogo in cui vivere e condividere, con anche un progetto di agricoltura condivisa.
    Noi stiamo cercando in Toscana, nella zona della versilia, anche se non è una zona in cui trovare facilmente, nè economica.
    Altrimenti in Lunigiana.
    In Lunigiana esistono già borghi con ecovillaggi, in cui è possibile comprare case: Campoli, e…non ricordo, ma se cerchi troverai, oppure ci risentiamo. I miei contatti li trovi qui https://www.martamingucci.com/contatti/
    Grazie, un saluto e a presto,
    Marta

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Cosa succedeva nel 2012? Dieci cose che sono cambiate (in meglio) negli ultimi dieci anni

|

Da psicologa a Torino a operatrice olistica in val di Vara: la storia di Fulvia

|

Incendi dolosi per spendere poco e fare in fretta: gli speculatori fanno strage di ulivi del Salento

|

Nasce la Scuola Nazionale di Pastorizia per un rilancio delle aree interne e montane

|

Vi spieghiamo la filosofia di NaturaSì, dalla biodinamica al giusto prezzo per i contadini – Io Faccio Così #341

|

Parti con noi alla scoperta della Palermo che Cambia

|

Acqua bene comune, pubblico e sicuro: è ora di agire, prima che sia troppo tardi