Bacheca cerco/offro
4 Mar 2022

Cerco nuclei familiari interessati a condividere progetto di cohousing

Scritto da: Joi
Salva nei preferiti
Cerco nuclei familiari interessati a condividere progetto di cohousing

Buongiorno a tutti, siamo una famiglia numerosa e abitiamo a Viterbo dove abbiamo trovato un vecchio casale con 15000 mq di terreno e cantine nei pressi della città. Il fabbricato è in condizioni fatiscenti, ma ha grandi potenzialità e offre spazi sia individuali che da poter condividere. In più si trova non lontano da un centro solidale che sta nascendo e sviluppandosi è al quale stiamo collaborando attivamente.
Il mio sogno è far diventare questo posto un centro di vita condivisa, di spazi dedicati alla crescita comunitaria, culturale e spirituale.
È un progetto a medio-lungo termine che richiede un investimento iniziale per l’acquisto dell’immobile e la riqualificazione.

3 risposte a “Cerco nuclei familiari interessati a condividere progetto di cohousing”

  1. Frabar ha detto:

    Ciao famiglia !
    Io e il mio compagno stiamo cercando una situazione simile. Ci piacerebbe avere qualche dettaglio in più sul vostro progetto se possibile.
    Ci potete contattare via mail o potremmo fare due chiacchiere..
    Grazie, buon fine settimana !
    Francesca

  2. MassimoLN ha detto:

    Ciao, io potrei essere interessato.
    Mi puoi contattare via email per darmi dei dettagli?
    Grazie

  3. Giorgia.rita ha detto:

    ciao siamo una coppia calabrese over 50 interessati a spostarsi dove vivere in condivisione con altre persone in cambio di vitto ed alloggio ed in comune cucina e bagno un orto condiviso e magari un laboratorio artigianale dove poter lavorare insieme ad altre persone

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Dalle crepe nel modello standard alla teoria delle stringhe. La scienza è in crisi? – #967

|

Kalabria Eco Fest ed Economia del Bene Comune: fare impresa etica in Calabria è possibile?

|

Inaugurata la bibliocabina con cassetta delle lettere, tra cultura e introspezione

|

Il video racconto da Selargius, tra chi ha lasciato tutto per presidiare e chi fra gli ulivi ha trovato comunità

|

PFAS e i cantieri TAV: tutte le acque contaminate, dal Veneto alla Val di Susa

|

Change!, la mostra che parla di Po, siccità e crisi climatica

|

Il volontariato che fa scoprire il mondo: la storia di Emily, giovane wwoofer

|

Open Accessible Cooking, il progetto di Elena e Andrea per una cucina accessibile

string(9) "nazionale"