Bacheca cerco/offro
2 Mag 2022

Cerco team per progetto enogastronomico e agroecologico

Scritto da: Simone
Cerco team per progetto enogastronomico e agroecologico

Siamo un team di tre amici con profili diversi (enogastronomia, agricoltura e cultura) con obiettivo di partire con un progetto basato sull’agricoltura naturale e produzione di cibo sostenibile finalizzato ad organizzare giornate ed eventi di promozione del territorio. Cerchiamo 2 persone che abbiano esperienza una in comunicazione (social, mai, video, amministrazione di base) è ‘altra in cucina (sperimentazione con materie prime del territorio, in piattamenti, laboratorio food di nuove tecniche..) che abbiano voglia di scommettere con noi in questa sfida professionale e di vita.. È importante avere un carattere aperto, collaborativo ed empatico, avete tanta carica e voglia di sperimentare e studiare, tanta voglia di aiutare anche nelle altre attività del progetto (se c’è da sgobbare un po nell’orto o nel bosco bisognerà farlo tutti insieme) e soprattutto inizialmente vivere almeno i weekend insieme al gruppo per scrivere e condividere le attività del progetto in ogni sua parte. Purtroppo non è possibile lavorare per un progetto del genere da lontano. Inizialmente partire a studiare e lavorare nel weekend poi vedremo come evolvono le attività. Per il posto siamo a buon punto ovviamente c’è, tanto spazio per agricoltura, bosco e animali e ovviamente spazio per cucina, formazione eventi culturali. Luogo: Appennino Modenese. Scrivere in privato. Grazie

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Ufo, per il Congresso Usa sono un “pericolo nazionale” – #524

|

Stavolta tocca a noi. Emerging Communities sbarca a Mantova per scoprire Italia che Cambia

|

Dalle multinazionali alla terra, il ritorno di Nella De Vita in Calabria – Io Faccio Così #354

|

Vivere in barca vela con tre figli e un cane. Insieme nel bene e nel mare

|

Alla Piccola Ghianda Magica si gioca e si impara immersi in un bosco di tigli

|

“Non possiamo solo prendere”: quali passi per salvare la terra e il clima?

|

Una chitarra e zaino in spalla: il viaggio di Mosè, giovane musicista che promuove il cammino lento

|

MigrArt, sette anni di migrazioni raccontate da un collettivo artistico