Bacheca cerco/offro
17 Gen 2024

Cerco un partner per progetto da realizzare

Scritto da: Antonio
Cerco un partner per progetto da realizzare

Salve,
Mi chiamo Antonio ed ho 43 anni. Vorrei condividere un sogno, nella speranza possa divenire progetto. Cerco un partner con capacità di investimento, con cui comprare una casa di campagna di grandi dimensioni, sarebbe meglio se fosse da ristrutturare in modo da riadattarlo alle esigenze del progetto, renderlo autosufficiente. Possiedo le conoscenze per potermi occupare di tutta la manutenzione, della cucina e dello sviluppo. Sarebbe complementare una persona che sappia di coltivazione e trasformazione dei prodotti della terra, permacultura e bellezza. Lo scopo del progetto è raggiungere l’autosufficienza, interiore ed esteriore. È coltivare un giardino spettacolare. È semplicità e completezza. Creare un ambiente dove sia possibile sviluppare la propria spiritualità, ai margini del sistema, lontano dalla follia.
Il luogo si sceglierà insieme. Ho individuato diverse località sparse per il mondo, scelti per bassa sismicità, abbondanza d’acqua, nessuna o scarsa presenza ed importanza militare, clima, società. Sarò ben felices di ascoltare qualsiasi proposta.
Parlo 3 lingue e mezza, ho viaggiato molto, sono di mentalità aperta e pacifica. Cerco la mia oasi e non sono un solitario. Vorrei condividere questo progetto con un amico/a o una compagna.
Non voglio creare una comunità, fare seminari e divulgare la mia verità. Voglio vivere con le mani sporche, godermi un buon vino, condividere e realizzare idee ed inventi. Le dimensioni della casa dovrebbero essere sufficienti a svolgere le attività agricole e ricettive, con cui sostenerci. Non sono religioso, mi piace il mare. Sarebbe bello farsi il vino. Autenticità.
Legno, pietre, terra, acqua, fiori.
Puoi scrivermi a eddyr3v@hotmail.it

4 risposte a “Cerco un partner per progetto da realizzare”

  1. Irsina ha detto:

    SALVE
    SAREMMO SULLA STESSA LINEA SE VALUTASSI ZONA RE, TI LASCIO IL MIO TEL 3200141102 PAOLO
    BUONA VITA

  2. Antonio2024 ha detto:

    Ciao Paolo, grazie per la tua risposta.
    Reggio Emilia purtroppo non rientra nelle mie scelte.
    Ciao 😉

  3. DIDI ha detto:

    Puo’ interessare come zona alto lago di Como.
    I miei nonni facevno il vino e coltivano ortaggi per la famiglia .
    Marco Agritursimo agribenessere la sorgenete
    Gravedona

  4. Antonio2024 ha detto:

    Ciao
    La zona va bene, c’è acqua, zona non densamente abitata, parliamone.
    Puoi scrivermi a eddyr3v@hotmail.it e raccontare le tue intenzioni, poi ci scambiamo il telefono in privato.
    Grazie

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Ancora sulle elezioni in Sardegna: l’analisi – #887

|

La Tuscia si mobilita per dire “no” al deposito nazionale di scorie radioattive

|

Un parco eolico nel Supramonte: in Sardegna un’overdose di energia destinata ad andare altrove

|

Paola Gianotti: da Helsinki a Parigi in bici per raccontare la ciclabilità

|

Se lo conosci non lo eviti: ecco come mi sono preparata a una settimana di digiuno

|

Martina, Emma e la sindrome di down: a volte “lasciar andare” è un atto d’amore

|

Cosingius: le scarpe tradizionali sarde che si ispirano all’economia circolare – Io Faccio Così #400

|

Riduzione dei rifiuti, riuso e riutilizzo: a Reggio Calabria c’è Fare eco, per un mondo più pulito

string(9) "nazionale"