Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
Bacheca cerco/offro
24 Ago 2020

Cerco Creazione ecovillaggio Ischia

Scritto da: Federica
Cerco Creazione ecovillaggio Ischia

Siamo un piccolo gruppo di persone con un sogno in comune, quello di comprare un terreno ad Ischia, andare a vivere insieme seguendo i ritmi della natura, coltivando la terra con metodi biodinamici, facendo un orto sinergico e una food forest, inoltre vorremo ospitare animali come galline, cavalli, e conigli per fare la pet therapy. Vorremo ospitare un asilo nel bosco e dare una piccola abitazione ai senzatetto. Terremo corsi di yoga, meditazione, equitazione e tiro con l’arco. Costruiremo un piccolo biolago balneabile e terremo conferenze a tema spirituale e molto altro. Abbiamo bisogno di finanziatori e persone realmente interessate a venire a vivere qui con noi ad Ischia.
Perché noi non ci rassegnamo. Vogliamo vivere i nostri sogni.
Vi aspettiamo.

2 risposte a “Cerco Creazione ecovillaggio Ischia”

  1. Avatar Marivegan ha detto:

    Salve mi piacerebbe rimanere informata sul vostro progetto sperando un giorno di poterne fare parte
    Grazie
    Marì

  2. Avatar Mare ha detto:

    Salve, vorrei avere maggiori informazioni su questo affascinante progetto
    Grazie

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

L’agricoltura indiana nel caos! – Io Non Mi Rassegno #264

|

Progetto Happiness: in viaggio intorno al mondo alla ricerca della felicità

|

Irene, la pittrice che dipinge gli sguardi delle donne vittime di violenza

|

Undici proposte per salvare i nuovi centri culturali a rischio chiusura

|

Savona si attiva dal basso fra orti urbani, buone pratiche e attivismo ambientale #2

|

WhO RU: la scoperta della Rigenerazione Urbana giunge alla seconda fase

|

What Women Want: uno scambio di doni tra sconosciute per sentirci più vicine

|

Alessandro Ricci, l’artista che dipinge con lo smog per denunciare l’inquinamento