Bacheca cerco/offro
8 Feb 2022

Il progetto Arion è pronto ad accogliere nuovi abitanti

Scritto da: Stefano
Il progetto Arion è pronto ad accogliere nuovi abitanti

Il Casale nel bosco di Arion è pronto ad accogliere nuovi abitanti!
Se vuoi vivere in condivisione e progettare insieme, con la consapevolezza che camminare e collaborare con gli altri innalza lo spirito individuale e collettivo, soprattutto quando si raggiunge una visione condivisa.
Il percorso intrapreso dal clan del bosco, famiglia allargata, ha raggiunto la visione di creare un villaggio diffuso, partendo dall’abitativo del casale che è anche un luogo di incontro e già da un anno genera arte, musica, cultura, eventi olistici e sensibilizzazione all’ecologia nel territorio.
L’alimentazione è vegetariana, le decisioni e i confronti avvengono attraverso il cerchio di parola, uno strumento che permette uno scambio di pensieri ed emozioni armonioso.
Abbiamo sperimentato che la scelta di vivere insieme implica voglia di confrontarsi e ascoltarsi, nella tolleranza e nella pazienza, lavorando per il superamento dei propri limiti, più che di quelli altrui.
Il casale è in affitto condiviso e si trova a un’ora da Roma,
in Sabina, a 15 minuti a piedi da un antico borgo.
E’ composto da 4 stanze, un monolocale semi-indipendente e una sala / teatro, dove organizziamo corsi, eventi e incontri.
I mezzi pubblici arrivano al borgo, da lì il percorso è in salita,
per questo è importante avere un mezzo di locomozione per le prime necessità la spesa, la spazzatura ed altro.
Per capire se ci sono affinità reciproche puoi venire e fermarti per 15 giorni e poi valutare insieme.
INFO IN PRIVATO
Per contattarci e farci altre domande scrivici un messaggio di testo/whatsapp a questi numeri:
Vento 3343038856
Linda 3486609474
Balu 3402380764
Rashan 3283120122
A presto 🙂

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Daniela Ducato è la nuova presidente di WWF Italia! – #528

|

Grounded: ritrovarsi in alta montagna per riconnettersi alla natura ed esplorare il proprio potenziale

|

Sicily coast to coast, il giro della Sicilia in bicicletta per raccogliere fondi per la disabilità

|

Ci sarà un bel clima: il collettivo che valorizza la montagna a passo lento

|

La storia di Adele, che è tornata in Calabria per fare l’artigiana e vivere la sua terra

|

Obbligo vaccinale per le professioni socio-sanitarie: cosa sta succedendo all’interno degli Ordini?

|

La cosmetologa Gloriana Assalti: “Non vergognatevi del vostro corpo, valorizzatelo”

|

Da Tunisi a Milano in bicicletta: “Lo faccio per sostenere chi salva vite umane”