Bacheca cerco/offro
14 Dic 2020

Offro la mia collaborazione per far rivivere case e luoghi abbandonati

Scritto da: Sara
Offro la mia collaborazione per far rivivere case e luoghi abbandonati

Buongiorno,
Sto cercando una realtà, dove poter rendermi utile come collaboratrice per la riqualificare di casolari abbandonati.
Abito in Piemonte quindi possibilmente nel nord d’Italia.
Sono educatrice di 33 anni, vorrei cambiare stile di vita con uno più ecosostenibile possibile.
Grazie

11 risposte a “Offro la mia collaborazione per far rivivere case e luoghi abbandonati”

  1. Loris ha detto:

    ciao Sara,se ti può interessare progetto avviato di recupero casa rurale per autosufficienza alimentare energetica nell’entroterra di genova lascia un contatto per info,Loris

  2. Domy ha detto:

    Ciao Loris, io abito a Genova e sarei interessato a quello che state facendo, me ne potresti parlare meglio?.
    Grazie
    Domy

  3. Loris ha detto:

    Ciao Domy, rispondi con messaggio privato così ho la tua mail per contatto

  4. Karin ha detto:

    Ciao Loris.
    Sono anch’io interessata al progetto tuo.
    Puoi aggiornarmi con qualche info in più? Grazie
    Karin

  5. Loris ha detto:

    Ciao Karin, puoi contattarmi via mail lory.paga@libero.it

  6. Loris ha detto:

    Ciao Karin, per contatto 3791496206

  7. Karin ha detto:

    Ciao Loris,
    Puoi lasciarmi la tua mail? Grazie
    Karin

  8. Loris ha detto:

    Per Karin, nel commento non si riesce a mettere indirizzo mail, lorpag67chocciolagmail.com o per telefono al 3791496206, oppure lascia il tuo

  9. GE ha detto:

    Ciao Loris, sono architetto e sarei interessata a sapere qualcosa di piu’ sulla Tua iniziativa…

  10. Loris ha detto:

    Per GE, Le mie info di contatto sono nei commenti precedenti, se vuoi puoi contattarmi direttamente, saluti

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Il vertice sul clima COP 27 si avvicina, come ci arriviamo? – Io Non Mi Rassegno #592

|

Nicola e Zenia e il loro viaggio in camper “fuori rotta” per abbattere le barriere fra disabilità e turismo

|

Alpe Pianello, sul lago Maggiore un ecovillaggio per costruire una comunità accogliente e consapevole

|

“Durante i nostri viaggi in Africa abbiamo dato vita a una linea cosmetica artigianale ed equosolidale”

|

Festival Antispecista ed Ecologista: il primo grande evento intersezionale che parla di diritti e sostenibilità

|

Da Albenga a Capo Nord in bici: ecco il viaggio di Emanuele Mei

|

We Africans United, il progetto di giovani narratori che vogliono ribaltare l’immaginario sull’Africa

|

Sognitudo, in Puglia avanza il cambiamento all’insegna di sostenibilità e consapevolezza