Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
Bacheca cerco/offro
14 Dic 2020

Offro la mia collaborazione per far rivivere case e luoghi abbandonati

Scritto da: Sara
Offro la mia collaborazione per far rivivere case e luoghi abbandonati

Buongiorno,
Sto cercando una realtà, dove poter rendermi utile come collaboratrice per la riqualificare di casolari abbandonati.
Abito in Piemonte quindi possibilmente nel nord d’Italia.
Sono educatrice di 33 anni, vorrei cambiare stile di vita con uno più ecosostenibile possibile.
Grazie

11 risposte a “Offro la mia collaborazione per far rivivere case e luoghi abbandonati”

  1. Avatar Loris ha detto:

    ciao Sara,se ti può interessare progetto avviato di recupero casa rurale per autosufficienza alimentare energetica nell’entroterra di genova lascia un contatto per info,Loris

  2. Avatar Domy ha detto:

    Ciao Loris, io abito a Genova e sarei interessato a quello che state facendo, me ne potresti parlare meglio?.
    Grazie
    Domy

  3. Avatar Loris ha detto:

    Ciao Domy, rispondi con messaggio privato così ho la tua mail per contatto

  4. Avatar Karin ha detto:

    Ciao Loris.
    Sono anch’io interessata al progetto tuo.
    Puoi aggiornarmi con qualche info in più? Grazie
    Karin

  5. Avatar Loris ha detto:

    Ciao Karin, puoi contattarmi via mail lory.paga@libero.it

  6. Avatar Loris ha detto:

    Ciao Karin, per contatto 3791496206

  7. Avatar Karin ha detto:

    Ciao Loris,
    Puoi lasciarmi la tua mail? Grazie
    Karin

  8. Avatar Loris ha detto:

    Per Karin, nel commento non si riesce a mettere indirizzo mail, lorpag67chocciolagmail.com o per telefono al 3791496206, oppure lascia il tuo

  9. Avatar GE ha detto:

    Ciao Loris, sono architetto e sarei interessata a sapere qualcosa di piu’ sulla Tua iniziativa…

  10. Avatar Loris ha detto:

    Per GE, Le mie info di contatto sono nei commenti precedenti, se vuoi puoi contattarmi direttamente, saluti

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Un po’ di chiarezza sull’acqua radioattiva di Fukushima – Io Non Mi Rassegno #349

|

Curare di più l’ambiente e lo stile di vita per aumentare la longevità sana

|

Dall’ufficio di una multinazionale al frutteto: la storia di Elisabetta e Corrado

|

Mentorship, il progetto che aiuta gli studenti che stanno ai margini

|

“Ex anoressica, ho studiato un modo per aiutare chi soffre di questo male”

|

Una legge per ecovillaggi, cohousing e comunità intenzionali

|

Dall’arte all’intelligenza artificiale, il Nuovo Rinascimento di Sineglossa – Io faccio così #325

|

Covid e lockdown: perché i bambini sono sempre gli ultimi?