La mappa dell'Italia che Cambia

Cooperativa San Saturnino

Cooperativa San Saturnino

La Cooperativa è nata a Roma nel 1979 come associazione di volontariato, dall’idea di un gruppo di donne che si erano prese cura della famiglia e avevano iniziato una esperienza di assistenza domiciliare a anziani del territorio.

Con il tempo, l’associazione si è poi evoluta in Cooperativa Sociale specializzandosi nella promozione, progettazione e nella realizzazione di servizi psico-socio-sanitari ed educativi per tutte le età, dai bambini agli anziani.

Oggi la Cooperativa conta centoundici soci collaboratori ed è una tra le realtà più importanti a Roma nel campo dell’assistenza verso bambini, anziani e famiglie in difficoltà e nell’emergenza sociale.

La cooperativa gestisce diversi servizi, sia residenziali (tre case famiglia) e semi residenziali (spazi baby) per bambini che domiciliari per famiglie in difficoltà. Inoltre gestisce altri servizi di emergenza sociale sia per anziani (domiciliari e un centro diurno) che per senza fissa dimora (unità di strada), lavorando a stretto contatto con la pubblica amministrazione.

Uno dei punti di forza della Cooperativa Sociale San Saturnino, oltre che la professionalità degli operatori, è la garanzia nel riconoscere ai soci un adeguato riconoscimento contrattuale.

Ultimo aggiornamento del 04 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Youtube

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci