Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

L’Asino e La Luna

L’Asino e La Luna

Nelle campagne di Cerveteri, in provincia di Roma c’è la sede dell’Associazione Culturale L’Asino e la Luna, un ecovillaggio che si basa sui principi della Permacultura, dove donne e uomini di tutte le età, un giorno hanno deciso di realizzare un sogno: vivere una vita serena, in mezzo alla natura, essere felici, liberi, amare ed essere amati. Si sono trovati per caso (ma forse il caso non esiste) ed hanno creato una splendida famiglia che continua a crescere giorno per giorno.

L’Associazione Culturale “L’Asino e la Luna” è stata costituita il 17 maggio 2017 per poter svolgere attività culturali e di svago, come, ad esempio: attività per bambini e adulti, ritorno alla terra, conoscere l’orto, gli alberi, gli animali e la fattoria, apicoltura naturale, giochi nel bosco, pet therapy, creatività e manualità, meditazione e yoga e tutto quel che è possibile fare in natura; attività di formazione: corsi di cucina e alimentazione naturale, astrologia e astronomia, permacultura, lavorazione del legno, autosufficienza, autoproduzione, ecc.;
attività sportive ricreative: yoga, danza in natura, arti marziali, tai-chi, percorsi nel bosco, trekking.

Quando si trasferirono a Cerveteri non conoscevano la definizione di “Ecovillaggio”, ma avevano ben chiari i loro desideri: volevano vivere in modo semplice, a contatto profondo con la natura e gli animali, amarli, rispettarli e condividere quel luogo magico con altre persone, come loro, stanche di seguire i ritmi frenetici che la società attuale impone. Sognano l’autosufficienza, il benessere fisico e mentale, e il vivere in armonia con gli altri… e pian piano sta arrivando ogni cosa. Forse può sembrare un’utopia, ma è più semplice di quel che si può pensare.

I ragazzi de L’Asino e la Luna progetteranno e agiranno secondo i principi della permacultura, scegliendo una vita a basso impatto ambientale, riducendo e riutilizzando i rifiuti, istallando impianti di energia rinnovabile, costruendo in bioedilizia e rispettando sempre i cicli della natura.
Imparare dalla natura, seguire i suoi ritmi, osservare, ascoltare, toccare, respirare, gustare e sentire ogni suo mutamento. Infine imitarla, collaborare con ogni suo elemento e fare dei suoi insegnamenti un prezioso esempio di vita. Se apprenderemo tutto questo, sapremo vivere in armonia col tutto.
Se siete interessati a saperne di più su L’Asino e la Luna, contattateli e andate a fare una gita a Cerveteri, vicino Roma, tra gli Etruschi, i boschi e il mare.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci