Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Il Laboratorio dell’Autoproduzione

Il Laboratorio dell’Autoproduzione

“Il laboratorio dell’Autoproduzione” è un portale collettivo di riferimento per tutti coloro che gravitano attorno al tema dell’autoproduzione: autonomi, collettivi, blogger, sperimentatori isolati, professionisti dell’autoproduzione.

Nelle diverse categorie in cui è diviso il sito si possono trovare tutorial su come imparare ad essere autonomi nell’autoproduzione di diversi beni.

Il Laboratorio dell’Autoproduzione nasce a settembre 2013 con un’intenzione precisa: diffondere la cultura del fatto in casa. Perché fare in casa? Cosa ha a che vedere con il rispetto dell’ambiente? Prendiamo l’esempio del teorico della Decrescita Felice, Maurizio Pallante: lo yogurt. Farlo in casa significa ridurre il costo dei trasporti del prodotto finito a zero; il costo finale di oltre la metà; i rifiuti di plastica, alluminio e cartoncino a zero (se si riutilizzano sempre gli stessi contenitori in vetro di recupero e il latte lo si compra sfuso, di produzione locale). La propria impronta ecologica si restringe così notevolmente.

Dallo yogurt si può passare al pane, la pasta, le conserve… per poi farsi i detersivi in casa, i cosmetici, i saponi e persino l’arredamento. Si può imparare a fare potenzialmente tutto, tempo permettendo. Le capacità invece si affinano e l’estro creativo si sviluppa.

Il portale é gestito da Elisa Nicoli, Giulia Landini e Philipp Dalmolin.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci