Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Liber’Aria

Liber’Aria

Liber’Aria è un gruppo composto da adulti e bambini uniti che condividono l’idea di una scuola libertaria autogestita e che vogliono costruire un’alternativa alla scuola di stato.

Dal novembre 2011 Liber’Aria organizza eventi e incontri sull’educazione. La pedagogia libertaria punta a rendere il bambino autonomo e consapevole delle proprie scelte, dandogli fiducia, lasciandolo libero di esprimere se stesso e i propri talenti naturali, di sperimentare e di apprendere attraverso la sua naturale curiosità e creatività, favorendo l’appartenenza ad un gruppo che collabora e si sostiene.

L’autogestione è la forma più snella e spontanea per costituire una scuola alternativa. Ciascun membro del gruppo, bambino, adulto, genitore e non, offre il proprio tempo e le proprie competenze liberamente.

Attualmente Liber’Aria è composta da un gruppo di sei famiglie più un numero variabile di persone che frequentano saltuariamente la scuola e collaborano con essa. L’età dei bambini che frequentano la scuola va dai 3 ai 7 anni, ma Liber’Aria non é una scuola materna,e questo gruppo classe affronterá anche tutto il ciclo delle elementari.

Le attività di Liber’Aria sono tenute principalemente in un locale a Conversano, nei pressi di c.da Carbonelli, in campagna, in una zona silenziosa che si affaccia sul mare. L’ambiente è ampio e luminoso, c’è un giardino e un orto.

I genitori si integrano o si aggiungono all’orario scolastico con lezioni, laboratori, attività ludico-creative secondo le predisposizioni personali, spaziando dall’ambito artistico (musica, teatro, danza) a quello linguistico (italiano, inglese, spagnolo), dalla teoria (storia, matematica, geografia) alle abilità manuali e tecnico/pratiche (falegnameria, orto, e altro).

Inoltre, i genitori condividono le spese; la pulizia, la manutenzione e la cura del luogo; la preparazione e la gestione dei pasti dei bimbi.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci