Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

NuovoBio

NuovoBio

Nuovobio.it è una La Filiera di piccoli produttori e cooperative sociali, è progetto di economia comunitaria già attivo, che crea un sistema virtuoso di economia solidale attorno ai prodotti agricoli biologici della Provincia di Ferrara. Il progetto attua una Filiera Corta Agricola e Sociale che coinvolge i giovani, le persone a rischio di esclusione sociale, le scuole, i piccoli contadini e le autorità pubbliche. La Filiera è rappresentata dalla produzione agricola biologica e sociale unita alla distribuzione e alla commercializzazione, per avere una gamma di prodotti agricoli biologici di qualità con alto valore sociale a sostegno del territorio.
Il progetto organizza per la produzione agricola una rete di collaborazioni tra piccoli contadini, cooperative sociali e giovani in situazione di svantaggio, per realizzare la produzione di frutta e verdura biologica che attualmente è commercializzata tramite la piattaforma e-commerce www.nuovobio.it
Con nuovobio.it è possibile l’acquisto settimanale di frutta e verdura Bio locale, variabile nel corso delle settimane secondo le produzioni di stagione, nei due giorni successivi la cassetta può essere ritirata presso uno dei numerosi punti di ritiro della provincia ferrarese oppure può essere richiesta la consegna al proprio domicilio, che quando è possibile avviene in bicicletta.
Ad oggi si preparano circa 150 cassette a settimana e al prodotto fresco è sempre possibile aggiungere tanti altri prodotti trasformati come pasta, riso, farine e uova anch’esse di produzione rigorosamente Biologica.
il progetto in continua espansione è lavoro di cooperazioni agricole e sociali della provincia, sostenuto anche dalla partecipazione attiva di cittadini e dalla collaborazione di enti pubblici, auspicando ad un incremento dei terreni messi a disposizione per nuove produzioni.
Da sottolineare la collaborazione costante con le cooperative sociali, che si concretizza assegnando mansioni a persone a rischio di esclusione sociale, che permette loro l’integrazione nel mondo del lavoro secondo le attitudini personali.
Il progetto ha ottenuto in breve tempo un forte riscontro e grande apprezzamento, considerato una risposta all’esigenza di sicurezza alimentare della comunità, con particolare attenzione al cibo biologico prodotto nella nostra terra nel rispetto della natura che ne conserva vive le proprietà nutritive.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Telefono

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci