Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

OrtoCollettivo

OrtoCollettivo

Il progetto OrtoCollettivo è l’orto urbano più grande d’Italia: oltre 7 ettari di terreno collinare destinato alla coltivazione di ortofrutta e dato in comodato d’uso gratuito al “Comitato 4 Valli”, un’associazione di coltivatori e allevatori locali.

L’area dove sono in corso i lavori di realizzazione del gigantesco orto è quella del quartiere Cornigliano di Genova,  area Campi, una collina che da decenni era in disuso e ricoperta da alberi e piante infestanti.

Si tratta di un progetto che permette la persistenza nel tempo di un impegno di poche ore ogni tanto, così come lo sviluppo pieno di una affascinazione che può diventare mestiere. L’idea è quella di prendere parte alla produzione di beni naturali dei quali si ha la piena consapevolezza dell’alta qualità, essendone direttamente coinvolti.

Per partecipare al progetto si deve contattare il Comitato4Valli. L’iscrizione è gratuita e non sono previsti costi aggiuntivi: i partecipanti devono solo provvedere, in modo autonomo, a dotarsi di scarpe e abbigliamento adeguato e di piccoli attrezzi personali da lavoro. Le ore da passare nell’orto collettivo non sono stabilite in anticipo, ma variano a seconda di quanto tempo ogni partecipante vuole o può dedicare alla coltivazione.

L’obiettivo principale è quello di risanare una zona abbandonata e portare avanti progetti di integrazione sociale.

L’Orto è gestito dai volontari del Comitato 4 Valli.
Per INFO contattare Andrea 345 5780249 oppure Valentina 393 981262

Articoli che parlano di questa realtà

OrtoCollettivo: nasce a Genova l'orto urbano più grande d'Italia

Approfondisci

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci