Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Passa Tempo

Spazio di socialità ed espressione dei principi dell’economia solidale, una Banca del Tempo è organizzata come un istituto di credito in cui le transazioni sono basate sulla circolazione del tempo, anziché del denaro.

Un iscritto al circuito offre un servizio della durata di un’ora a un altro iscritto, per esempio riparandogli la macchina o tagliandogli i capelli. Alla fine della prestazione, il primo avrà maturato un credito di un’ora, mentre il secondo un debito di pari importo.

La Banca del Tempo Passa-Tempo nasce a Milano nel 1997 in zona Città Studi, dove ha storicamente sede in Piazza Giolitti 6.

I servizi scambiati sono molti, in particolare quelli culturali: visite guidate a mostre d’arte con il commento di una socia esperta, incontri di jazz, sedute di lettura collettiva e riscrittura di testi, proiezioni cinematografiche, lezioni di lingua. Ben rappresentate sono però anche le attività di bricolage, di cucito e i corsi di danze popolari.

Inoltre Passa-Tempo sostiene le attività della Cooperativa “la Liberazione”, un centro molto attivo nel quartiere che organizza settimanalmente presentazioni di libri, incontri con esponenti del mondo della cultura e della scienza, e dibattiti di carattere socio-culturale.

Elemento non trascurabile è l’intensa attività di socializzazione fra i soci, spesso sfociata in autentica amicizia, che si concretizza in circolazione di informazioni su eventi ed opportunità interessanti nel territorio, serate trascorse in compagnia, cene di gruppo, telefonate per chiedere consigli e consulenze.

Oltre a riunirci ogni secondo giovedì del mese presso la sede di P.za Giolitti, ci ritroviamo anche per festeggiare eventi stagionali particolari, come l’imminenza del Natale, l’arrivo della primavera e il solstizio d’estate.

Telefono 02 59610028

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Email

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci