Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Ricostruzione Trasparente

Ricostruzione Trasparente

“Ricostruzione trasparente” è un progetto che ha l’obiettivo di rendere trasparente il processo di ricostruzione dei luoghi colpiti dagli importanti terremoti che si sono manifestati nel centro Italia a partire dall’agosto del 2016.

Si rivolge a un ampio spettro di interessati: a chi è stato colpito, a chi vuole seguire il processo di ricostruzione, ai decisori locali (e non), ai giornalisti, a chi fa ricerca, alle associazioni di categoria portatrici di interessi specifici e alla società civile.

Le Pubbliche Amministrazioni rilasciano già dati e informazioni sul tema, ma spesso in modalità che ne rendono difficile la fruizione, impediscono di comprenderne l’evoluzione e soprattutto di fare delle analisi quantitative affidabili. Queste informazioni istituzionali vengono raccolte principalmente in due contenitori virtuali, che sono obblighi di legge: la sezione “Amministrazione trasparente” e l'”Albo pretorio”.

“Ricostruzione trasparente” farà primariamente riuso di queste informazioni, che verranno arricchite e trasformate in modo da abbattere queste barriere informative e consentire anche un cambio di direzione: saranno le informazioni e i dati sulla ricostruzione che andranno verso i possibili fruitori.

I nuovi dati generati dal motore di “Ricostruzione trasparente” verranno utilizzati anche per narrare la ricostruzione a partire dai numeri e dagli effetti che questa avrà sui territori colpiti: tramite articoli, grafici, mappe, motori di ricerca e feed RSS. I dati raccolti saranno “aperti”, potranno quindi essere riutilizzati da chiunque a qualsiasi scopo e pubblicati in formati machine readable.

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci