Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Rifugio Valnera

Rifugio Valnera

Il Rifugio Valnera fa parte del sentiero Garibaldi ideato dall’ Unione Operaia Escursionistica Italiana di Faenza, per ricordare il passaggio di Garibaldi, don Giovanni Verità e Capitana Leggero, in fuga dagli Austriaci diretti verso il Tirreno, avvenuta in Valnera nell’ Agosto 1849.

Il contesto si trova nell’Appennino Tosco Romagnolo alto Mugello.
Scopo del Rifugio Valnera promuovere iniziative storico, culturali, sociali, didattiche, eco-turistiche, per la valorizzazione del territorio circostante, con l’apporto del treno natura della linea faentina, favorendo l’ intermodalità alla sentieristica già esistente, con treno trekking, treno+bici, cavallo e l’agroalimentare di filiera corta Tosco Romagnola.

Lo scopo è avere un luogo che tutti possono utilizzare, infatti viene dato anche in autogestione
il cibo è acquistato dai contadini che abitano in questa bellissima vallata e l’acqua è di fonte.

Il silenzio è il principe del Rifugio.

Al sabato e alla domenica vengono somministrati pasti.

Cercano di aderire a eventi organizzati dal “lavoro dei contadini” come: Lom a Merz – Festa di San Giovanni – e Festa di Fine Estate

Sono disponibili per cambio lavoro/ospitalità

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci