La mappa dell'Italia che Cambia

Santuario Capra Libera Tutti

Santuario Capra Libera Tutti

Il Santuario Capra Libera Tutti non è solo un luogo fisico che ospita circa 350 animali. Non è neanche solo il luogo in cui questi animali hanno la possibilità di continuare a vivere in armonia e in libertà.

Il Santuario è anche un raccoglitore di storie, le nostre. La storia di agnellini salvati dal pranzo di Pasqua, la storia di amicizia tra esseri viventi, la storia di una casa piena di animali che si affacciano alla finestra.

Che sia una pecora, un coniglio o un maiale, sono gli animali il cuore pulsante del Santuario. Qui hanno il libero arbitrio, la facoltà di andare dove vogliono, persino di andare via e di non tornare mai più.

E a volte lo fanno, se ne vanno sulla montagna, fuori dai confini. La cosa meravigliosa però è che poi tornano sempre, per loro volontà.

Qui non esistono recinzioni né limitazioni e tra gli animali si costruiscono legami pazzeschi che durano per tutta la vita.

Poi ci sono gli attivisti e le attiviste. Meravigliosi esseri umani che dedicano tempo ed energie per aiutarci a raccogliere fondi, a organizzare e gestire eventi, a sensibilizzare le persone verso temi di vitale importanza.

Il gestore è Massimo Manni da sempre appassionato da animali, ma la passione per gli animali dal vederli al circo e imparare a prendersi cura di loro per allevarli cambia drasticamente quando vende i suoi primi agnelli allevati con amore e, assistendo al dolore della separazione degli agnelli con le proprie madri, decide di cambiare.

Riacquista gli agnelli e trasforma il suo allevamento in santuario, diventando importante portavoce dei diritti degli animali.

Ultimo aggiornamento del 09 Gennaio 2023

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Instagram

Youtube

Twitter