Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Simonit e Sirch

Simonit e Sirch

Marco Simonit e Pierpaolo Sirch hanno creato un team di tecnici che dal 2003 si occupa di formazione in viticoltura e, in particolare, di recuperare il mestiere del potatore.

Simonit e Sirch hanno sviluppato un metodo di potatura rispettoso delle piante, che ne prolunga la vita e ne favorisce il benessere, al contrario delle tecniche utilizzate dalla viticoltura industriale.

Nel novembre 2016 é uscito “Il cordone speronato”, manuale di potatura della vite, edito da L’Informatore Agrario. Con oltre 400 illustrazioni a colori e 324 pagine, il manuale riporta l’attenzione sull’importanza della potatura riassegnando un ruolo di primo piano a un’operazione dalle origini antiche, rivisitandola in chiave innovativa e di semplice applicazione.

Articoli che parlano di questa realtà

Io faccio così #61 – I Preparatori d'uva Simonit e Sirch: “ecco come si produce il vino di qualità”

Approfondisci

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci