Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

Trasparenza e impatti

La nostra missione è sostenere e facilitare i processi di cambiamento. Un obiettivo non proprio facile da inquadrare e misurare.
Ecco perché abbiamo creato questa pagina: per dare visibilità a tutto il lavoro necessario per offrire questo servizio ed al contempo chiarire quali sono esattamente le principali attività, gli obiettivi, i risultati, nonché come utilizziamo i fondi che vengono raccolti, quali tipi di ricavi abbiamo, quante persone sono impiegate e come, e molto altro ancora.
La pubblicazione della scheda sintetica che segue è un primo passo verso questo nostro obiettivo di apertura e condivisione.

DATI DA 1 GENNAIO A 30 OTTOBRE 2016

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

L’accelerazione del riscaldamento globale – Io Non Mi Rassegno #289

|

Grande Ulivo: «Da discarica a luogo di armonia, didattica e accoglienza»

|

Come tutto ebbe inizio – Io rifaccio casa così #1

|

Irene e il suo forno di comunità: “Torno nella mia città per fare il pane e creare relazioni”

|

La comunità di Porto di Terra: vivere la montagna della Sicilia tra permacultura e transizione – Io faccio così #314

|

Risate e positività per trasmettere buonumore ai tempi dell’infodemia da Covid-19

|

Le risorse non bastano per tutti, ma davvero è solo un problema di sovrappopolamento?

|

Cinque amiche creano una community per supportare le donne nel mondo del lavoro