26 Ott 2012

Da Genova

Scritto da: Daniel Tarozzi

Un’altra notte in nave e ho lasciato la Sardegna. Tante tante esperienze e tante emozioni. Più tardi ve le racconto. […]

Un’altra notte in nave e ho lasciato la Sardegna. Tante tante esperienze e tante emozioni. Più tardi ve le racconto. Ora sono a Genova, dove incontrerò Massimo Angelini e discuteremo di “bioregionalismo”.

Articoli simili
La tipografia ecologica che offre un’occasione di lavoro e recupero ai detenuti
La tipografia ecologica che offre un’occasione di lavoro e recupero ai detenuti

Messina senz'acqua. L'Italia si mobiliti!

Appunti da Bolzano

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Dall’arte alla psicologia, l’impegno di Paolo Valerio per il mondo transgender – Amore Che Cambia #25

|

I detenuti scrivono una lettera aperta ai cittadini: “Investite su di noi”

|

Susflo: economia circolare per combattere la plastica e l’usa-e-getta

|

IT.A.CÀ fa tappa a Palermo, fra lotta alla mafia, inclusione sociale e mobilità dolce

|

Ulivi malati e biodiversità in pericolo: la Puglia non si avvelena!

|

Stagione di caccia: nessuno stop nonostante gli incendi abbiano decimato gli animali

|

La Foresta in Testa: musica e natura per far emergere i talenti