28 Gen 2014

L'Aquila, "il terremoto ci ha dato una scossa"

“La cosa incredibile è che in un modo terribile e drammatico il terremoto ha segnato un po’ un risveglio per […]

“La cosa incredibile è che in un modo terribile e drammatico il terremoto ha segnato un po’ un risveglio per la popolazione dell’Aquila. Molti di noi erano andati via e sono tornati perché ora troviamo un terreno fertile; abbiamo cominciato a confrontarci, a mettere in discussione il modello di sviluppo. Le nostre iniziative ottengono un grande successo. Prima in questa città non c’era nemmeno un centro sociale. Ora è un fiorire di attività”

8529856154_2c5dd24482_h

CaseMatte è uno spazio autogestito in cui si organizzano continuamente dibattiti e approfondimenti sul tema della ricostruzione e non solo
febbraio 2013
Da “Io faccio così” pag. 235

Acquista Io Faccio Così

Articoli simili
La storia di Matteo, autosospeso dal lavoro perché senza green pass
La storia di Matteo, autosospeso dal lavoro perché senza green pass

Brexit: tutto quello che non vi hanno detto

Presidenziali francesi: cosa aspettarci dal ballottaggio Macron-Le Pen?
Presidenziali francesi: cosa aspettarci dal ballottaggio Macron-Le Pen?

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Le “relazioni pericolose” di Cingolani – Io Non Mi Rassegno #525

|

“La tempesta Vaia ci ha lacerato, ma ci ha anche spinto a fare qualcosa per il nostro Pianeta”

|

MedReAct: “Ecco come difendiamo il Mediterraneo dalla pesca intensiva e dai cambiamenti climatici”

|

Combustibili fossili: censura mediatica e repressione colpiscono Italia Che Cambia e Fridays For Future

|

La finanza etica può contrastare l’economia di guerra? Secondo Anna Fasano sì. Ecco come…

|

Stavolta tocca a noi. Emerging Communities sbarca a Mantova per scoprire Italia che Cambia

|

Dalle multinazionali alla terra, il ritorno di Nella De Vita in Calabria – Io Faccio Così #354

|

Vivere in barca vela con tre figli e un cane. Insieme nel bene e nel mare