Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
12 Giu 2014

Fare rete per mangiare sano e saltare la grande distribuzione: l'idea di Cambiavento

  Valerio Zanotti ci racconta di Cambiavento, associazione che si occupa di produrre cibo biologico a filiera corta.     […]

 
Valerio Zanotti ci racconta di Cambiavento, associazione che si occupa di produrre cibo biologico a filiera corta.

 
 

Per saperne di più leggi:

Vuoi cambiare la situazione di salute e alimentazione in italia?

ATTIVATI

io-faccio-cosi-libro-70810Daniel Tarozzi

Io faccio così
Viaggio in camper alla scoperta dell’Italia che cambia

 

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci

Disastro ambientale in Israele! – Io Non Mi Rassegno #317

|

Quali opportunità in una scuola parentale? – A tu x tu #11

|

Il Seme di Chico: “Facciamo a gara a chi pianta più alberi?”

|

Sesso, famiglia, relazioni: tabù addio (?)

|

Oltre le restrizioni, il Teatro alla Finestra! Per la gioia dei bambini

|

“Coltivo lavanda per riscoprire la vita a contatto con la Natura”

|

Lucy, l’ape che vinse le nubi grigie

|

Semi liberi: far germogliare la libertà oltre le sbarre