Bacheca cerco/offro
1 Set 2021

Cercasi famiglie con bimbi per ritorno alla natura

Scritto da: Enrique
Cercasi famiglie con bimbi per ritorno alla natura

Ciao a tutti. Siamo alla ricerca di altre famiglie, con bimbi, VERAMENTE INTERESSATE a sviluppare progetto di autosufficienza in campagna e allontanarsi dal delirio della pandemenza che ha spappolato la nostra società seppur molto ingiusta. Noi abbiamo una bimba di tre anni. Richiesta semplicemente onestà, trasparenza e massima serietà.
enriquelosroques@gmail.com

3 risposte a “Cercasi famiglie con bimbi per ritorno alla natura”

  1. c.massano@libero.it ha detto:

    Buongiorno Enrique, ti ho scritto una mail per chiederti delle informazioni 🙂
    buona giornata

  2. Antoniomoccia ha detto:

    Mi interessa, vorrei essere contattato al 3496185150

  3. Enrique ha detto:

    Facciamo un resoconto. Ad oggi abbiamo ricevuto ben 35 email con richieste d’informazioni. Quasi tutti, dopo la nostra risposta, nonostante con qualcuno le volontà siano simili, sono spariti. Avevamo richiesto ed offerto massima serietà, trasparenza e onestà. No semplice curiosità. Questo evidenzia la mancanza di consapevolezza dello tsunami che sta per arrivare e di educazione e di rispetto, perché una risposta, due parole non costano nulla. E queste persone vorrebbero creare un qualcosa con altri??

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

A Torino un giardino pubblico si trasforma per due giorni in Mercato della Biodiversità

|

Lo Yoga della Risata, la miglior medicina per rinforzare il sistema immunitario

|

Al via la Settimana Europea della Mobilità: muoversi meglio per un mondo migliore

|

Il Giglio: dalle rovine di un antico palazzo nasce il laboratorio comunitario

|

Bimbisvegli: la scuola pubblica non vuole il progetto di educazione consapevole in natura

|

Uno spazio dedicato ai bambini migranti in transito, per farli sentire sicuri e accolti

|

A vent’anni si può cambiare il mondo! Ecco la sfida di Gen C