Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
Bacheca cerco/offro
1 Feb 2021

Cerco artisti o artigiani che sappiano lavorare con la plastica riciclata

Scritto da: Loredana
Cerco artisti o artigiani che sappiano lavorare con la plastica riciclata

Ciao a tutti!
Sono Loredana e, dopo aver girato un po’ il mondo, ho deciso di tornare alla base. Qual è la mia base? La calda e bellissima Sicilia! Amo la natura e questa terra ha tantissime meraviglie da offrire. Però, c’è sempre un però.
Rifiuti. Plastica. Le nostre spiaggia sono piene di plastica e questa è una cosa che sappiamo tutti. Ogni volta che vado a fare una passeggiata, mi perdo tra le onde e il tramonto rende tutto molto atmosferico fino a quando… non mi accorgo che sono circondata da bottiglie, sedie rotte e rifiuti di vario tipo.
Questa cosa mi rende triste e sono sicura che è un problema che toccherà da vicino molti di voi.

E se vi dicessi che c’è un modo per pulire le nostre amate spiagge e fare in modo che quella plastica che tanto odiamo possa essere utile ad abbellire invece che a distruggere?

Sono in cerca di artisti o artigiani che sappiano lavorare con la plastica riciclata e di gente che abbia al cuore l’ambiente.

Per maggiori informazioni, potete mandare una mail al mio indirizzo: stalloneloredana@gmail.com .
Spero di sentirvi in tanti!!!

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Cosa sta succedendo a Barcellona? – Io Non Mi Rassegno #321

|

TuttiConnessi, la raccolta solidale che rigenera e dona PC agli studenti

|

Un garante del verde per difendere gli alberi delle città italiane

|

Imprenditori Sovversivi: l’errore più grande è lavorare troppo – Io faccio così #321

|

Antichi Sentieri Liguri: “Puliamo i sentieri per riscoprire il territorio”

|

Ambiente e verde: come saranno fra vent’anni dipende da noi

|

Viaggio nell’Amore (e nel sesso) Che Cambia: ecco i primi incontri! [FOTO]

|

Pachamare, l’ecovillaggio diffuso che riallaccia il legame con la Terra