Bacheca cerco/offro
26 Apr 2022

Cerco Brigantesse & Change Makers

Scritto da: danny smaila
Cerco Brigantesse & Change Makers

Stiamo gettando le basi per un movimento “ATP” per affrontare la globalizzazione e superare la diversità come unico vantaggio oggettivo per un futuro migliore. Progetto che parla della diffusione dell’amore e delle vibrazioni positive. Una comunità per lavorare e proteggere le donne, madri, mogli, sorelle, figlie, zie e amiche di qualsiasi età, razza/genere, culture, colori, religioni, classi sociali.
La nostra missione è quella di portare cambiamento e consapevolezza sui temi del DIRITTO SOCIALE e CIVILE. Siamo costruendo dei contenuti per informare e aprire gli occhi delle persone per bene che vogliono contribuire allo sviluppo armonico e pacifico per tutti gli essere umane. Lavoriamo per condividere tutte le intuizioni che POTREBBERO FORNIRE DONNE E RAGAZZE opportunità di crescere.
Comunicare proprio IO e condividere i valori.
Promuoviamo l’impegno per far vivere meglio le ragazze, le donne e le diversità.
Basta al Virus del Odio, Basta alla Violenza, Basta alla Guerra.
Afrodite Bene & Pace!

Una replica a “Cerco Brigantesse & Change Makers”

  1. emanuela_98 ha detto:

    Salve, sono Emanuela ho 23 anni e vengo dalla provincia di Massa Carrara.
    Abito da sola con il mio cane da due anni circa, sono un operatore socio sanitario con esperienze di vita che mi portano a voler combattere per la parità di genere e vorrei poter stravolgere la mia vita ma allo stesso tempo sentirmi utile confrontando e supportando chi come me ha dovuto affrontare brutte vicende. Il mio recapito telefonico è 3459233358.

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

No, la Cina non ha voltato le spalle alla Russia – Io Non Mi Rassegno #590

|

Salute e sostenibilità, al Parlamento Europeo si gettano le basi per un modello a misura di persona e di ambiente

|

Ti mangio il cuore: la storia di una donna e della sua battaglia con la quarta mafia

|

In val di Vara uno storico mulino del settecento tornerà a macinare castagne e cereali

|

Scegliere: la piccola rivoluzione di chi decide come vuole costruire la propria vita

|

La storia di Roberta, da Genova alla val Borbera: “La mia nuova vita circondata dalla lavanda”

|

Dal kintsugi al boro sashiko, le arti giapponesi che insegnano a ricomporre gli oggetti rotti valorizzandoli

|

Decennale di Italia Che Cambia: le emozioni di una settimana speciale