Bacheca cerco/offro
3 Giu 2022

Cerco casale in condivisione da subito

Scritto da: giulio
Cerco casale in condivisione da subito

Ciao, vorremmo condividere un casale con tre stanze e due bagni, spazio esterno e via dicendo, per entrare in rapporto con persone come noi e, insieme, collaudare la possibilità di avviare insieme un progetto per la prossima primavera di uno spazio aperto a chi percepisce la vera dimensione dell’essere umano.
Il progetto sarebbe in campagna, con una scuola khrisnamurti, tradotta in Occidente “fattoria didattica” ma non a prezzi per figli di radicalchic privilegiati, ma alla portata di ogni bambino per dotarlo degli strumenti per vivere e costruirsi una buona vita; alloggi (yurte e case di legno/paglia) per chi volesse unirsi al contesto stabilmente o per un periodo; fattoria con animali (tutti liberi, sebbene protetti, ma liberi e insieme) ovviamente non per essere mangiati ma per condividere il micro cosmo con le altre creature, fra le quali noi; attività di ricezione turistica secondo criteri realmente green e tutto il resto; orto, laghetto, incontri belli etc.

Il casale è abitabile da tre persone, ovviamente, ma ha ampi spazi e piscina che permetterebbero di sfruttare il periodo estivo per incontri tesi a incamerare qualche soldo per coprire le spese, inquadrare i compagni di viaggio per “scegiersi” e fare base per cercar casale e terra definitivi.

Contattatemi se interessati.

Il casale è nelle colline toscane, a pochi chilometri da Firenze e si prende da subito, se avete progetti distanti nel tempo e v’interessa scrivete nella mail, se siete interessati per entrare subito nel casale, anche.
ciao

4 risposte a “Cerco casale in condivisione da subito”

  1. LisaBencivenni ha detto:

    Caro Giulio, sono Lisa e sto cercando una situazione abitativa e comunitaria allo stesso tempo. Dalla descrizione nel tuo annuncio, il luogo le intenzioni sono molto affini alla mia ricerca e sarei molto contenta di poterci confrontare. Per questo ti lascio i miei contatti: lisabencivenni@gmail.com oppure 3334658642. Grazie dal cuore, Lisa🌸

  2. LisaBencivenni ha detto:

    Caro Giulio, sono Lisa e sto cercando una situazione abitativa e comunitaria allo stesso tempo. Dalla descrizione nel tuo annuncio, il luogo e le intenzioni sono molto affini alla mia ricerca e sarei molto contenta di poterci confrontare. Per questo ti lascio i miei contatti: lisabencivenni@gmail.com oppure 3334658642. Grazie dal cuore, Lisa🌸

  3. sab.zambon ha detto:

    Ciao Giulio sono Sabrina da Padova, bellissima e interessante la tua idea. Mi piacerebbe poter avere confronto. Possiamo sentirci attraverso una video chiamata. Grazie e buona giornata Sabrina – sab.zambon@gmail.com – 3282316448

  4. Eli ha detto:

    Ciao, fra questi e i messaggi privati abbiamo ricevuto moltissime richieste di contatto.
    Chi si sta occupando, adesso, della cosa è Eli, Elisa.
    Dobbiamo raccomandarvi di contattare solo se pronti a fare il “salto”, cioè a spostarvi nell’immediato in campagna.
    Per chiacchierare, incontrarsi, aderire al progetto che si avvierà dal Marzo 2023, dopo aver trovato borghetto con terre attigue nelle quali avviare le diverse attività menzionate, ci sarà occasione nel casale che si prenderà proprio per questo. E’ inutile parlare al telefono o in cam se ancora non avete organizzato la vostra scelta, per questo ci sarà di certo il tempo e il modo nel casale “provvisiorio”. Stiamo conservando i Vs numeri, la mia amica vi chiamerà e saremo felici di incontrarvi, siamo certi che avrete molti meno dubbi dopo il confronto con noi. Ma, nel frattempo, abbiamo bisogno di una o due persone che entri con noi nel primo casale, che metteremo in produzione, proprio per creare uno spazio d’incontro e sfruttarlo nella bella stagione per organizzare incontri, lavoro da fare tutti insieme e mostrarvi Business Plan improntato per richiesta di finanziamento europeo.
    Grazie!

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Fa molto caldo – #553

|

Wagner Group: cosa sappiamo della milizia privata che combatte fra le fila russe (e non solo)?

|

Francesca Cinquemani torna al sud per coltivare lavanda e rilanciare la sua terra

|

Queen of Sheba: una coppia di naturalisti sulle tracce di una rara orchidea australiana

|

Confcooperative, la giornata delle cooperative e alcune novità dal mondo che unisce comunità ed economia

|

Friend of the Earth, in missione per salvare dall’estinzione il lemure cantante del Madagascar

|

Homers: con il co-housing la rigenerazione urbana si fa comunità – Io Faccio Così #358

|

È nata Robin Food, la cooperativa di rider sostenibile che vuole rivoluzionare il mondo delle consegne