Bacheca cerco/offro
13 Mag 2021

Cerco lavoro per coppia di custodi

Scritto da: Valeria
Cerco lavoro per coppia di custodi

Siamo una coppia nigeriana che vive in Italia da 4 anni, abbiamo un bambino di quasi 3 anni e attualmente viviamo in un centro di accoglienza SAI/SPRAR di Roma. Abbiamo 24 e 23 anni, ci chiamiamo Maxwell e Lawrentta, parliamo italiano e abbiamo regolari documenti.
Stiamo cercando lavoro come custodi in agriturismo, villa, fattoria, cascina, residence o anche ditta/azienda che ha necessità di custodi h24.
Siamo pronti a occuparci di: custodia diurna/notturna della struttura, gestione della casa (pulizie, spesa, preparazione pasti, stiro e cucito), cura e manutenzione delle piante interne ed esterne e dei campi e svolgimento di piccoli interventi di manutenzione.
Entrambi abbiamo lavorato come agricoltori, ma io ho anche seguito un corso di formazione di manutentore del verde con successivo tirocinio retribuito presso un vivaio appena fuori Roma. Inoltre, ho anche seguito un corso di formazione per addetto alla sicurezza e bodyguard armato, ottenendo un attestato di formazione. Mia moglie ha invece appena concluso un corso di sartoria.
Il tirocinio si concluderà a breve, per questo stiamo cercando un lavoro a contatto con la natura, che possa farci sentire utili e realizzati e che possa permetterci di mettere in campo le nostre conoscenze e rafforzare le nostre competenze, oltre che darci la possibilità di avere un alloggio in cui vivere insieme a nostro figlio.
Siamo disponibili a trasferirci in tutta Italia.

Una replica a “Cerco lavoro per coppia di custodi”

  1. Srpalmaritaguida ha detto:

    Salve. Voi volete vitto e alloggio in cambio del vostro lavoro?

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Le “follie” del Centro America, fra criptovalute e nuove dittature – Io Non Mi Rassegno #386

|

Italia a piccoli passi: due mamme in viaggio per raccontare il Bel Paese

|

Etichetta Consapevole: voi sapete come leggerla?

|

La storia di Lorenza: “Così la ceramica mi ha insegnato a vivere la vita con lentezza”

|

Asili nel bosco, una “foresta di relazioni” per un futuro migliore

|

Humus Job, la rete di aziende etiche per un’agricoltura consapevole – Io faccio così #328

|

Ricominciamo 2021: il Casentino riparte all’insegna di arte, musica e natura

|

Impariamo dagli animali a stare bene con noi stessi e con gli altri