Bacheca cerco/offro
15 Feb 2021

Cerco nuove possibilità di impiego nei borghi d’Italia

Scritto da: Cristian
Cerco nuove possibilità di impiego nei borghi d’Italia

Buongiorno, mi chiamo Cristian Curella, ho 44 anni, sono un consulente nell’ambito legale, commerciale e comunicazione. Incuriosito e motivato dalla possibilità di una nuova vita sociale, professionale e personale scrivo questo annuncio per chi fosse interessato.

Cerco un borgo d’Italia in via di ripopolamento dove mettere a disposizione le mie competenze per attività di gestione e/o turistiche (comunicazione,marketing, relazioni con il pubblico. In ogni caso valuto anche altre possibilità, dando la mia completa disponibilità.

Per info: curellacristian2@gmail.com

2 risposte a “Cerco nuove possibilità di impiego nei borghi d’Italia”

  1. isoladellemargherite ha detto:

    Ciao Cristian,

    il Molise per te sarebbe troppo a Sud?

    Margherita

  2. curellacristian2@gmail.com ha detto:

    Ciao Margherita, direi di no in partenza, assolutamente, dipende dal progetto
    Mi puoi rispondere in privato a: curellacristian2@gmail.com ma io non riesco rispondere alla mail indicata da te perchè torna indietro. Grazie

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Manovre a confronto: in Spagna si tassano le banche – #628

|

Democrazia in crisi: quali sono le alternative, ammesso che esistano?

|

Sostenere i ragazzi con disabilità intellettiva verso l’autonomia abitativa: un progetto che vale un sogno

|

Turismo evoluto ed evolutivo: quando il viaggio genera benessere per persone, comunità e ambiente

|

Parlami dentro. Anche una lettera può alleviare la solitudine di chi è detenuto

|

Basta una Zampa: dopo il Covid i “dottori a quattro zampe” tornano a portare sollievo ai piccoli pazienti

|

GivingTuesday, oggi in oltre 80 paesi si celebra il “martedì del dare”

|

Circ’Opificio: disciplina, impegno e condivisione arrivano nei quartieri più emarginati grazie alle arti circensi