Bacheca cerco/offro
8 Apr 2021

Cerco Vivi (la) Natura! Per un benessere equo e solidale

Scritto da: Viviana
Cerco Vivi (la) Natura! Per un benessere equo e solidale

Cerchiamo comunità educanti che vogliano sostenere il progetto “Vivi (la) Natura” della Associazione NaturalMente EDU tramite la piattaforma produzioni dal basso (link in calce).
Vi raccontiamo il progetto brevemente:
Il titolo ha una doppia lettura:
*sviluppo dell’habitat naturale (Natura che vive)
* rispetto e valorizzazione dell’ambiente (Vivere la natura) attraverso la conoscenza di differenti metodologie educativo-didattiche.

Saper riconoscere le piante commestibili da quelle velenose, curiosare le abitudini di un pettirosso (video) o di un airone cenerino, osservare il ciclo vitale di una pianta o, ancora, curare insieme gli spazi verdi sono il primo passo per la conoscenza e il rispetto per l’ambiente che ci circonda.

Partendo dall’ Agenda 2030 e dagli obiettivi strategici relativi all’Ambiente, il progetto si propone di fornire ai partecipanti nuove metodologie per far comprendere appieno quale sia l’impatto che ogni azione ha nelle rispettive vite e, di conseguenza, quanto è importante che ogni singolo cittadino sia parte attiva per portare il mondo sulla strada della sostenibilità.

Con il vostro sostegno, si prevede di fornire a tutti i partecipanti:
* ulteriori dispositivi di protezione individuale e collettiva (DPI) allo scopo di tutelare la salute e la sicurezza contro il contagio da Covid-19
*spazi per preservare la socializzazione, il diritto all’istruzione o al gioco
*l’occorrente per le attività pratiche a contatto con la natura (ad es. cestini, kit da giardinaggio, ecc.)
*manuali, risorse interdisciplinari, contributi e aggiornamenti (anche multimediali) per una educazione all’ambiente innovativa e stimolante
*realizzare albi illustrati partecipati
*realizzare giornate dedicate a famiglie di educazione parentale
* continuare il monitoraggio della flora e della fauna per scopi didattici… al momento sospeso
(► https://urly.it/3b4-b)
* continuare la promozione di azioni e idee che parlino il linguaggio dell’accoglienza, dell’inclusione e della salvaguardia dell’Ambiente.

Saranno forniti strumenti per migliorare la consapevolezza delle persone agli stili di vita e di consumo sostenibili, servizi per contrastare la dispersione e lo svantaggio sociale, buone pratiche per valorizzare il territorio.

“ Guardate nel profondo della natura, e allora capirete meglio tutto ” (Albert Einstein)

https://www.produzionidalbasso.com/project/progetto-naturalmente-edu-vivi-la-natura-per-un-benessere-equo-e-sostenibile/

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Ancora sulle elezioni in Sardegna: l’analisi – #887

|

Se lo conosci non lo eviti: ecco come mi sono preparata a una settimana di digiuno

|

Martina, Emma e la sindrome di down: a volte “lasciar andare” è un atto d’amore

|

Cosingius: le scarpe tradizionali sarde che si ispirano all’economia circolare – Io Faccio Così #400

|

Riduzione dei rifiuti, riuso e riutilizzo: a Reggio Calabria c’è Fare eco, per un mondo più pulito

|

L’esperienza culturale dell’Orto Sociale Urbano promette benessere per il corpo e la mente

|

Trame di Sardegna: la tessitrice ribelle Dolores Ghiani e il suo racconto sul filo della tradizione

|

HubZine Italia, condividere conoscenza su pace, clima e attivismo

string(9) "nazionale"