Bacheca cerco/offro
4 Feb 2021

In BULGARIA insieme nostri amici Asini

Scritto da: Michele
In BULGARIA insieme  nostri amici Asini

Siamo Michele ed Oksana una coppia Italo-Ucraina che da due anni ha intrapreso una avventura in BULGARIA (in un piccolo paesino di 300 abitanti ai piedi dei bellissimi monti Rila a 60km a sud della capitale Sofia) salvando 17 asini destinati a sicura macellazione.

Cerchiamo persone disposte in cambio di vitto e alloggio ad aiutarci con i lavori di tutti i giorni (pulizia della stalla, cura degli animali, lavori di ristrutturazione casa e fienile, tettoie, recinti… insomma il lavoro non manca, il periodo ideale sarebbe da Marzo 2021 in poi anche per lunghi periodi. Il nostro scopo è dare un nuovo ruolo a questi simpaticissimi animali (che stanno piano piano scomparendo in Bulgaria, ne sono rimasti in tutto meno di 16.000 ) organizzando trekking per famiglie con bambini , campi estivi e altre attività.

Per maggior informazioni contattateci al seguente indirizzo email : happydonkeys.bg@gmail.com potete farvi un idea anche visitando la nostra pagina FB: happydonkeys.bg. Un saluto “Ragliante” a tutti voi dalla Bulgaria… vi aspettiamo !!!

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Il Cile è pronto a rivoluzionare la costituzione! – Io Non Mi Rassegno #371

|

Ossa forti e in buona salute per tutta la vita

|

Fondo Forestale Italiano: compriamo boschi per salvarli dall’abbattimento

|

La ‘ndrangheta non è un alibi, la Calabria può cambiare

|

Jonida Xherri e la sua arte partecipata che unisce i popoli

|

Il ciclo mestruale e il ciclo della vita. Un miracolo che si ripete ogni mese – Amore Che Cambia #5

|

Ammàno: “Torno in Calabria per fare il contadino”

|

Lo sviluppo delle aziende nella transizione ecosostenibile