Bacheca cerco/offro
22 Nov 2021

Nuovo Asilo nel Bosco 2022 a Brescia: costruzione in corso

Scritto da: Chiara
Salva nei preferiti
Nuovo Asilo nel Bosco 2022 a Brescia: costruzione in corso

Buongiorno a tutte e a tutti!
Sono Chiara, abito in provincia di Brescia, e ho un progetto di PEDAGOGIA NEL BOSCO con orientamento ECOPSICOLOGICO per bambini dai 3 ai 6 anni che vorrei realizzare.
Sto CERCANDO UN’EDUCATRICE O EDUCATORE FORTEMENTE INTERESSATA/O che mi faccia da braccio destro e anche un po’ sinistro!
CERCO ANCHE FAMIGLIE INTERESSATE A COSTRUIRE E REALIZZARE QUESTO PROGETTO.
Sono fortemente motivata e determinata a realizzare tutto ciò, ho il coraggio, le conoscenze e molte delle competenze di cui c’è bisogno e credo fermamente che oggi sia quanto più che mai necessario reintegrare la natura nel nostro vivere quotidiano. Apprendere con e dalla maestra natura per mantenere quell’innato amore per la vita e per gli altri esseri viventi che tutti i bambini possiedono, collaborare con i genitori per riattivare questo sentimento di biofilia e creare una comunità educante che faccia da cassa di risonanza per diffondere questo approccio alla vita. Il disagio psico-fisico che stiamo vivendo come esseri umani è strettamente correlato alla crisi ambientale in corso! L’uomo è disconnesso dalla natura, ma noi siamo natura, noi siamo la Terra, ecco perché ci ammaliamo!

Se siete interessate o interessati, contattatemi con una mail a chiara.parascandolo@virgilio.it

Una risposta a “Nuovo Asilo nel Bosco 2022 a Brescia: costruzione in corso”

  1. TommasoRossini ha detto:

    Buongiorno,siamo una famiglia,con un bambino e un’altro in arrivo,di Padova saremmo interessati a questo progetto anche come soci operativi e finanziatori.
    Maurizio 3337533860

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Zoomafia, animali infetti macellati e salute pubblica – INMR Sicilia #4

|

Change!, la mostra che parla di Po, siccità e crisi climatica

|

Il volontariato che fa scoprire il mondo: la storia di Emily, giovane wwoofer

|

Open Accessible Cooking, il progetto di Elena e Andrea per una cucina accessibile

|

Falsi santuari: come riconoscere quelli che sfruttano gli animali per business

|

Quanto inquina una guerra? Le risposta dei Medici per l’Ambiente

|

I numeri del disastro ambientale nel Sulcis tra PFAS, cadmio e mancate bonifiche

|

Festival delle Cose Belle 2024: “asimmetrie” per ridefinire i paradigmi di perfezione

string(9) "nazionale"