Bacheca cerco/offro
10 Mag 2021

Offro un’esperienza di CSA

Scritto da: Pietro
Offro un’esperienza di CSA

Sono Pietro, il socio lavoratore di una Cooperativa di consumo e agricola (MondoMangione). Mi occupo a tempo pieno della produzione del progetto di agricoltura di comunità CSA: una comunità di soci a sostegno dell’auto produzione di ortaggi. Come funziona? La CSA è composta da 65 soci co-produttori. Ogni socio è invitato mensilmente a prendere parte ai lavori nel campo ed a partecipare economicamente al progetto per il raggiungimento degli obiettivi di produzione preventivati. Coltiviamo in biologico con il metodo bio-intensivo (agricoltura prevalentemente manuale) una varietà di 25 ortaggi per 10 mesi all’anno su una superficie di 6000 metri quadri. Ci servono entusiasmo, voglia di confrontarsi, lavorare ed imparare, in estate come in inverno. Le occupazioni sono incentrate sulla gestione della produzione di ortaggi (diserbo meccanico, semine, trapianti etc.. ) e sulla costruzione della comunità (sessioni didattiche di orticoltura biologica e scambio di esperienze) ma in alcuni mesi dell’anno non mancano lavori di carpenteria e la gestione di un’ oliveta con un centinaio di olivi. Abbiamo la possibilità di ospitarvi in una camera degli ospiti nel nostro appartamento oppure durante la bella stagione in una ampia tenda con accesso privato a doccia e bagno. Il campo e l’appartamento di trovano a 6 km dal centro di Siena, facilmente raggiungibile in bicicletta (che possiamo prestarvi) o altrimenti con i mezzi pubblici su prenotazione. Parlo francese spagnolo ed inglese.

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Le “follie” del Centro America, fra criptovalute e nuove dittature – Io Non Mi Rassegno #386

|

Italia a piccoli passi: due mamme in viaggio per raccontare il Bel Paese

|

Etichetta Consapevole: voi sapete come leggerla?

|

La storia di Lorenza: “Così la ceramica mi ha insegnato a vivere la vita con lentezza”

|

Asili nel bosco, una “foresta di relazioni” per un futuro migliore

|

Humus Job, la rete di aziende etiche per un’agricoltura consapevole – Io faccio così #328

|

Ricominciamo 2021: il Casentino riparte all’insegna di arte, musica e natura

|

Impariamo dagli animali a stare bene con noi stessi e con gli altri