Bacheca cerco/offro
10 Mag 2021

Offro un’esperienza di CSA

Scritto da: Pietro
Offro un’esperienza di CSA

Sono Pietro, il socio lavoratore di una Cooperativa di consumo e agricola (MondoMangione). Mi occupo a tempo pieno della produzione del progetto di agricoltura di comunità CSA: una comunità di soci a sostegno dell’auto produzione di ortaggi. Come funziona? La CSA è composta da 65 soci co-produttori. Ogni socio è invitato mensilmente a prendere parte ai lavori nel campo ed a partecipare economicamente al progetto per il raggiungimento degli obiettivi di produzione preventivati. Coltiviamo in biologico con il metodo bio-intensivo (agricoltura prevalentemente manuale) una varietà di 25 ortaggi per 10 mesi all’anno su una superficie di 6000 metri quadri. Ci servono entusiasmo, voglia di confrontarsi, lavorare ed imparare, in estate come in inverno. Le occupazioni sono incentrate sulla gestione della produzione di ortaggi (diserbo meccanico, semine, trapianti etc.. ) e sulla costruzione della comunità (sessioni didattiche di orticoltura biologica e scambio di esperienze) ma in alcuni mesi dell’anno non mancano lavori di carpenteria e la gestione di un’ oliveta con un centinaio di olivi. Abbiamo la possibilità di ospitarvi in una camera degli ospiti nel nostro appartamento oppure durante la bella stagione in una ampia tenda con accesso privato a doccia e bagno. Il campo e l’appartamento di trovano a 6 km dal centro di Siena, facilmente raggiungibile in bicicletta (che possiamo prestarvi) o altrimenti con i mezzi pubblici su prenotazione. Parlo francese spagnolo ed inglese.

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Famiglie, relazioni, sesso: cosa succede in Italia

|

Aumento delle bollette 2021: cosa c’è dietro ai rincari dei prezzi di gas ed energia?

|

Cosa possiamo aspettarci dalla COP26 sul clima?

|

Perché scendere in piazza per il clima? Anche il Piemonte sciopera con Fridays for Future

|

Fridays for Future e il Parco di Portofino: “Il Ministero non cancelli il nostro futuro”

|

Cambiamenti climatici: inizia un autunno molto caldo

|

Dall’arte alla psicologia, l’impegno di Paolo Valerio per il mondo transgender – Amore Che Cambia #25