Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
Bacheca cerco/offro
5 Mar 2021

Selezioniamo figura da inserire nello staff del Museo geologico Luigi Torri

Scritto da: Matteo
Selezioniamo figura da inserire nello staff del Museo geologico Luigi Torri

La Coop. Soc. Liberi Sogni che gestisce il Museo Torri di Caprino Bergamasco cerca una figura giovane e dinamica da inserire nello staff didattico del museo. La nuova collaboratrice/ il nuovo collaboratore si occuperà della progettazione e conduzione di attività didattiche per i diversi pubblici museali e legate ai fossili, alla geologia, alle scienze naturali e di gestire alcune aperture del museo.

Requisiti richiesti:
– voglia di mettersi in gioco e sperimentarsi, di fare parte di un team in continua formazione e buona propensione al lavoro con il pubblico ed interpersonale;
– laurea in geologia (preferenziale) o scienze naturali/ambientali;
– comprovata esperienza in didattica geologica (preferenziale), ambientale o divulgazione scientifica (in particolare rivolta alle scuole, ma anche alle famiglie con bambini) – svolta presso musei scientifici;
– residenza in provincia di Lecco o Bergamo (o comunque non troppo lontano da Caprino Bergamasco).

Gli/le interessat* possono inviarci la loro candidatura (cv e lettera motivazionale) a museo.torri@gmail.com entro il 14/3/2021.

Lascia un commento pubblico

Per poter visualizzare più dettagli e contattare l'utente devi prima effettuare l'accesso o registrarti

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

La truffa dell’Ilva e le scelte della politica – Io Non Mi Rassegno #352

|

Il libro che spiega a bimbi e bimbe come proteggere le api

|

Panta Rei, il cantiere della sostenibilità, andrà all’asta: salviamolo insieme!

|

Porta Pazienza: la pizza solidale, etica e antimafia è più buona

|

Il conflitto: ecco come trasformarlo da nemico in alleato

|

Sicilia Che Cambia: noi siamo pronti… e voi?

|

Tracciaminima: un trekking per riscoprire “in punta di piedi” il Lago Maggiore

|

Mimosa: il sostegno alle vittime di sfruttamento sessuale arriva dai cittadini