La mappa dell'Italia che Cambia

Alberi in Periferia

Alberi in Periferia

Alberi in Periferia nasce nell’Ottobre del 2019 come gruppo spontaneo e nato dal basso. Il suo obiettivo è semplice: piantare quanti più alberi possibile nei quartieri periferici. La motivazione è duplice, ovvero di carattere ambientale e sociale.

L’aspetto ambientale è legato alla scelta di piantare alberi, soprattutto in contesti urbani, quale azione di cruciale importanza per contrastare l’aumento di anidride carbonica e di polveri inquinanti. L’aspetto sociale è invece legato alla scelta di luoghi che hanno bisogno di essere riqualificati.

Con queste finalità Alberi in Periferia, oggi associazione, sta creando una fitta rete di collaborazione con le realtà sociali del territorio quali comitati di quartiere o no-profit che “adottano” i suoi alberi. In questo modo pianta partecipazione, socialità e una narrazione diversa delle periferie, che non sono solo degrado ed emarginazione ma anche impegno e buone pratiche in difesa del bene comune.

Ultimo aggiornamento del 06 Luglio 2022

Articoli che parlano di questa realtà

“Piantiamo alberi in periferia per contrastare la crisi ambientale e coinvolgere dal basso la cittadinanza”
“Piantiamo alberi in periferia per contrastare la crisi ambientale e coinvolgere dal basso la cittadinanza”

Approfondisci

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Instagram