La mappa dell'Italia che Cambia

Angolo Acuto

Angolo Acuto

Angolo Acuto nasce come idea commerciale dedita alla promozione del consumo critico, su una filosofia di vendita basata sui prodotti legati alla filiera corta, al commercio BIO equo solidale, al Km0 e all’ecologia. Ospita anche un GAS.

Attenzione particolare viene dedicata al rispetto dell’ambiente e alla riduzione degli imballaggi. L’obiettivo è quello di sviluppare cultura nel territorio al fine di generare vendite responsabili per acquisti responsabili.

Inizialmente il negozio, gestito da Marco e Luca, era aperto solo qualche ora a settimana, tendenzialmente nel pomeriggio. Da circa due anni è divenuta per ambedue la loro occupazione a tempo pieno. Hanno deciso di insediarsi nel centro del paese, nonostante la presenza di tantissimi supermarket e centri commerciali nella zona.

All’inizio è stato molto difficile, ma con il passare del tempo sempre più persone si sono interessate a questa “strana” bottega, riuscendo a creare una rete tra i suoi frequentatori. In tante persone hanno creduto in questo progetto; alcune di esse sono divenute anche volontari, aiutando in modo spensierato Angolo Acuto a svilupparsi.

E’ una sfida che continua giornalmente. Per Marco e Luca, fare la spesa deve essere un piacere: si incontrano altre persone, si scambiano opinioni, ci si confronta esprimendo i propri pareri sui prodotti e le aziende. C’è un forte dialogo tra le persone che frequentano la bottega; per esempio, l’introduzione dell’alimento sfuso sta facendo rivivere emozioni alle persone, che si ricordano di quando erano piccoli.

Ultimo aggiornamento del 04 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Facebook