La mappa dell'Italia che Cambia

Bottega In Sciä Stradda

Bottega In Sciä Stradda

“In Sciä Stradda” – on the road nasce nel 2012, dopo che la comunità di San Benedetto al Porto, attraverso la sua cooperativa Il Pane e le Rose, vince il bando per la riassegnazione e il riutilizzo sociale dei due “bassi” da prostituta confiscati al boss gelese di Cosa Nostra Rosario Caci. Ad oggi è l’unica impresa sociale della Liguria attiva in un bene confiscato alla mafia. La bottega offre i prodotti di Libera Terra, provenienti dalle terre confiscate, nonché le “cianfrusaglie” create dai ragazzi di San Benedetto.
Un progetto fortemente voluto da Don Andrea Gallo, gestito da Il Pane e le Rose onlus in rete con il presidio “Francesca Morvillo” di Libera Genova, Bottega Solidale, cooperativa Il Laboratorio, Banca Etica. Tel. 0109753980

Ultimo aggiornamento del 29 Settembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook