Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Cianfrusoteca

Cianfrusoteca

La Cianfrusoteca è un banco di raccolta delle cose “ingombranti”, un mercato permanente dell’usato dove si favorisce lo scambio di qualsiasi bene con altri beni, senza impegnare il denaro, con l’obiettivo di allungarne la vita.

Allo stesso tempo, è un luogo fisico e virtuale dove poter rivalutare la pratica del dono, di scambio relazionale, di idee, esperienze e buone pratiche aperto agli incontri, alle condivisioni, alle campagne di sensibilizazzione sui temi dello sviluppo sostenibile e delle nuove prassi etiche e civiche, intese come approccio innovativo alla improrogabile questione ambientale.

Il meccanismo di funzionamento della Cianfrusoteca è semplice. Basta seguire tre passi:

1. Portare un oggetto ritenuto inutile o ingombrante, ottenendo in cambio o un bene dello stesso valore tra quelli presenti nella cianfrusoteca o un buono creditizio cumulabile e spendibile successivamente.

2. Scegliere un oggetto ritenuto utile.
 Tutte le “cianfrusaglie” hanno un valore creditizio e sono disponibili immediatamente.

3. Scambiare senza usare il denaro. Lo scambio avviene con riferimento al valore creditizio dei beni valutato attraverso la definizione di una griglia preventivamente stabilita e suddivisa in categorie. Su una scheda personale (Cianfrusocard) si tiene traccia delle transazioni annotando il totale del conto credito.

La Cianfrusoteca é un progetto dell’Associazione Cianfrusocoop e si trova in piazza S. Pertini a Salice Salentino (Le) nei giorni di lunedì e mercoledì (18.30-20.00) e venerdì (09.30-11.30).

Articoli che parlano di questa realtà

Io faccio così #72 – La Cianfrusoteca: scambio e riuso alle porte del Salento

Approfondisci

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci