Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

CyclHub- ciclofficina per tutti a varese

CyclHub- ciclofficina per tutti a varese

Cyclhub è una ciclofficina popolare: un luogo di incontro e di supporto ad uso gratuito, un punto di riferimento per gli amanti della bicicletta (e non). Nasce nel 2015 grazie a volontari, associazioni e i sostenitori della campagna crowdfunding su eppela.
Cyclhub è una rete di associazioni (fiab, legambiente, coopuf) con l’obiettivo di far vivere una ciclofficina ad uso gratuito a varese, promuovere l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto e favorire l’attitudine del fare invece che delegare.
Cyclhub è un chiosco mobile autocostruito con materiali di recupero che riqualifica e attiva spazi abbandonati e sottoutilizzati nella città.
La ciclofficina è una realta nomade, per ora sono stati ospitati nel retro della cooperativa coopuf, in piazza repubblica e a substrato: un nuovo contenitore temporaneo nell’ex libreria veroni a varese.
Nel 2015 la ciclofficina in versione ridotta ha accompagnato alcuni festival della provincia.
In questi anni cyclhub è stata una piattaforma in cui esplorare e sviluppare le tematiche che la bici porta con sé: uno spazio di interscambio per dibattiti su viaggi e cultura, ambiente e riciclo, socialità, diy e in cui sono stati organizzati eventi, biciclettate esplorative, lezioni.
Quest’anno assieme alla cooperativa la casa davanti al sole hanno iniziato un esperimento sociale ed educativo coi loro ragazzi.
Cyclhub continua un discorso iniziato, in questa città, da altre associazioni. Gli piace immaginarsi come un mozzo di una bici (hub, in inglese) attorno al quale gravitano diverse figure che ad oggi sono state fiab/ciclocittà, coopuf, legambiente, twiggy, wgart, va’rese microvalorizzazione del quotidiano, abdesign

Altri social: Instagram https://instagram.com/cyclhub”>instagram

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci