La mappa dell'Italia che Cambia

Gruppo Acquisto Ibrido

Gruppo Acquisto Ibrido

Il G.A.I. (Gruppo Acquisto Ibrido) nasce per aiutare chi vuole acquistare un’auto ibrida e funziona con un meccanismo molto simile a quello dei ben noti GAS (Gruppi d’Acquisto Solidali).

Luca Dal Sillaro e Gianalfredo Furini crearono il primo Gruppo d’acquisto auto ibride (Gai) nel 2012, che permise ai primi partecipanti di acquistare, tutti dallo stesso concessionario, 16 vetture ibride, con lo sconto del 20 per cento sul prezzo di listino.

Da quel momento in poi il gruppo è cresciuto esponenzialmente fino a creare 8 Gruppi d’acquisto che hanno comprato più di 330 auto ibride. Il gruppo raccoglie le adesioni, contatta i vari concessionari disponibili a fornire i veicoli scontati – intorno al 20% – e si occupa di tutte le pratiche per l’acquisto. Gli acquirenti possono scegliere il colore e gli optional preferiti, possono accedere ai finanziamenti e possono rivendere il proprio usato.

L’iniziativa conviene a tutti: a chi acquista, perché riesce a risparmiare cifre difficilmente raggiungibili singolarmente; Ai concessionari, perché vendono un numero elevato di veicoli in una sola volta; all’ambiente perché togliamo dalle strade vecchie auto più inquinanti!

Ultimo aggiornamento del 08 Dicembre 2020

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Youtube