Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

La mappa dell'Italia che Cambia

Gruppo Acquisto Ibrido

Gruppo Acquisto Ibrido

Il G.A.I. (Gruppo Acquisto Ibrido) nasce per aiutare chi vuole acquistare un’auto ibrida e funziona con un meccanismo molto simile a quello dei ben noti GAS (Gruppi d’Acquisto Solidali).

Luca Dal Sillaro e Gianalfredo Furini crearono il primo Gruppo d’acquisto auto ibride (Gai) nel 2012, che permise ai primi partecipanti di acquistare, tutti dallo stesso concessionario, 16 vetture ibride, con lo sconto del 20 per cento sul prezzo di listino.

Da quel momento in poi il gruppo è cresciuto esponenzialmente fino a creare 8 Gruppi d’acquisto che hanno comprato più di 330 auto ibride. Il gruppo raccoglie le adesioni, contatta i vari concessionari disponibili a fornire i veicoli scontati – intorno al 20% – e si occupa di tutte le pratiche per l’acquisto. Gli acquirenti possono scegliere il colore e gli optional preferiti, possono accedere ai finanziamenti e possono rivendere il proprio usato.

L’iniziativa conviene a tutti: a chi acquista, perché riesce a risparmiare cifre difficilmente raggiungibili singolarmente; Ai concessionari, perché vendono un numero elevato di veicoli in una sola volta; all’ambiente perché togliamo dalle strade vecchie auto più inquinanti!

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Contatta la realtà

Indirizzo

Sito

Email

Facebook

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Contribuisci